**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Arrosto vegano ricco di omega-3 e tanta bontà!

Ci sono 0 commenti

Per #CucinoPerBene oggi ospitiamo la bravissima food blogger Rachele, autrice e ideatrice del blog Gestione dei soffriti, che ci ha incantato con il suo arrosto vegano. Dedicato soprattutto alle mamme, una ricetta infallibile per far mangiare ai vostri bimbi sia gli spinaci che le lenticchie.

Ma abbiamo deciso di premiare questa ricetta perché finalmente fa capire a tutti che mangiare sano e gustoso e con ingredienti ricchi di omega-3, anche se da fonti vegetali, è una scelta saggia e molto gratificante per il palato. Buona ricetta a tutti!

Raccontaci la tua ricette, quando è nata

L'arrosto vegano è nato un po' per caso, un po' per curiosità: avevo già provato il polpettone di lenticchie, ma la voglia di arrosto si faceva sentire sempre più! E così mi sono lanciata nell'impresa...ed è stata prontamente spazzolata, anche dalle mie figlie!

La ricetta che hai creato ti rappresenta in qualche modo?

Certo, perché riesce a unire il piacere della buona tavola ad una cucina leggera e che fa bene. Insomma la mia filosofia in cucina, che poi è quella che traspare nel mio blog, è proprio quella di trasmettere l'idea che si può e si deve mangiare nel pieno rispetto di noi stessi e dell'ambiente. Alimentazione sana non vuol mica dire solo mangiare cavoli e insalata: ci si può divertire in cucina e mangiare divinamente...con la soddisfazione di veder mangiare bene anche i propri figli!

Rachele Parietti food blogger con gli omega3

"Benessere”: nel tuo quotidiano come lo raggiungi?

Il “Benessere” è una bella sfida! Cerco di raggiungerlo attraverso una sana alimentazione, perché credo che il detto “siamo ciò che mangiamo” sia sempre molto valido. Ma cerco di trovare il tempo anche per fare attività fisica, così come per dedicare del tempo a fare ciò che mi piace. Insomma accanto ai consigli classici “mangia bene e fai sport”, trovo che il benessere passi anche da un atteggiamento mentale: cercare di stare bene con noi stessi, secondo me è davvero molto importante.

Dove ti possono trovare i nostri lettori ­ link, blog, social ­

Gestione dei Soffritti è il mio blog di cucina naturale, dove si possono trovare non solo ricette sane, veloci e pratiche, ma anche consigli sull'alimentazione e sul benessere, con un occhio di riguardo ai bambini. Sono ovviamente presente sui social network, luogo privilegiato per uno scambio di opinioni e consigli.

I tuoi sogni, anche piccoli, per il futuro o anche solo per il nuovo anno

Come food blogger vorrei aprire nuove collaborazioni, magari con qualche rivista dedicata o con qualche azienda del settore. Mi piacerebbe poi poter organizzare incontri sull'importanza di una corretta alimentazione con genitori e bambini. Tra i sogni ci metto anche un bel viaggio all'estero!

La tua ricetta sarà o è stata protagonista di una cena tra amici?

Certo! L'arrosto vegano non poteva mancare in una cena tra amici...e tutti abbiamo fatto a gara per mangiare la crosticina sopra!

Lo slogan che descrive al meglio la tua ricetta

Sano, semplice e naturale: l'arrosto vegano è una rivelazione che conquisterà proprio tutti!

Accendete il forno e munitevi di ingredienti ricchi di omega-3!

Ingredienti per 4 persone:

• 200 gr di lenticchie piccole

• 50 gr di lenticchie rosse

• 1 patata lessa

• 250 gr di spinaci surgelati

• spezie

• 2 cucchiaini di amido di mais

• 1⁄2 cipolla

• qualche rametto di rosmarino e di salvia

Procedimento:

Far cuocere le lenticchie assieme a due bicchieri e mezzo di acqua in modo da cuocerle, ma mantenerle asciutte. Aggiungere eventualmente poca acqua alla volta, fino a cottura ultimata. Salare solo alla fine.

Nel frattempo far saltare gli spinaci assieme ad un filo d'olio: una volta cotti andranno frullati assieme alla patata, un pizzico di sale e degli aromi: ottimo il timo, o un mix di spezie a vostra scelta.

arrosto al forno fetta

A questo punto si può procedere alla preparazione dell'impasto di lenticchie: andranno frullate assieme alla cipolla ed all'amido di mais, aggiungendo un paio di cucchiai di acqua se il composto dovesse essere troppo compatto.

Stendere l'impasto di lenticchie sopra un foglio di carta forno, con uno spessore di circa un centimetro; mettere al centro la purea di spinaci, quindi procedere nella formazione del rotolo. Molto delicatamente prendete il lato della carta (dalla parte più lunga) e formare un rotolo, cercando di sigillare il bordo.

Togliere dalla carta forno con estrema delicatezza ed adagiare il polpettone all'interno di una pirofila unta con olio extravergine di oliva; cospargere la superficie con altro olio ed aggiungere delle patate.

Salare il tutto ed aromatizzare con rametti di salvia e rosmarino. Far cuocere in forno caldo per circa 40­50 minuti ad una temperatura di 180°­200°C.

arrosto al forno


Articolo pubblicato in Alimentazione, Ricette ed è stato taggato con




Lascia un Commento
  •  
 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi