**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Benessere del cuore

  • Colesterolo alto: quale prodotto naturale è più utile?

    Gentile Pier Paolo, le consiglio una combinazione dei prodotti Cardiol Forte e Eulipid due integratori naturali che la aiuteranno a ridurre la colesterolemia. Cardiol Forte è un integratore alimentare che contiene in ogni caspsula ben 10 milligrammi di Monacolina K, una statina naturale derivata dal riso rosso fermentato, che contribuisce al mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue. Cardiol Forte è ricco degli omega-3 EPA e DHA da olio di pesce e di estratto del frutto di olivo, ricco in idrossitirosolo che contrasta l’ossidazione del colesterolo cattivo. Inoltre il prodotto contiene ben 100 mg di coenzima Q10 per contrastare eventuali effetti collaterali del riso rosso. Insieme con le vitamine del gruppo B il CoQ10 aiuta a regolare il metabolismo energetico. Eulipid è un integratore alimentare in compresse che non contiene né olio di pesce né statine naturali. Il suo componente principale è la Berberina, una sostanza di origine vegetale che facilita la “cattura” del colesterolo da parte del fegato, estratta dalla Berberis aristata un pianta utilizzata nella medicina tradizionale ayurvedica. La Berberina, come dimostrano diversi studi scientifici, esercita oltre all’azione sui lipidi circolanti, anche un effetto ipoglicemizzante simile a quello della metformina, quindi  può rappresentare una valida alternativa per il trattamento delle dislipidemie e della sindrome metabolica. Oltre alla Berberina, la formulazione di Eulipid vede la presenza di altre molecole naturali quali il resveratrolo, i bioflavonoidi, policosanoli e coenzima Q10 che sono utili per riequilibrare i livelli ematici di colesterolo totale, colesterolo LDL e  trigliceridi, e lo rendono una scelta adatta per mantenere sotto controllo la salute cardiovascolare. Inoltre l’associazione tra berberina e bioflavonoidi riduce l’iperglicemia postprandiale in soggetti in sovrappeso. La dose giornaliera consigliata è di una compressa di Cardiol Forte e una compressa di Eulipid, entrambe da assumere preferibilmente prima di cena. Le ricordo , in ogni caso di seguire una dieta equilibrata, ricca di frutta, verdura e cereali integrali  e di limitare il consumo di formaggi, insaccati e uova. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • L'integratore Omegor Mind è adatto in caso di diabete?

    Gentile Michela, Omegor Mind è un integratore alimentare utile come tonico per la memoria e le funzioni cognitive negli over 55 o nei bambini con difficoltà di apprendimento, grazie alla presenza dell’estratto di Bacopa monnieri, una pianta molto nota nella medicina tradizionale. Le confermo che Omegor Mind può essere usato da sua nonna, in quanto non contiene glucosio e l’assunzione degli acidi grassi omega-3, presenti in questo integratore non è controindicata in caso di diabete, pressione e colesterolo alti; anzi: EPA e DHA aiutano a ridurre lo stato infiammatorio tipico della malattia diabetica, a favorire l’aumento del colesterolo "buono" HDL e a stabilizzare la frequenza ed il ritmo cardiaco. Le consiglio comunque di consultare il medico riguardo l’intenzione di seguire l’integrazione con Omegor Mind soprattutto in caso in cui sua nonna segua una qualche terapia farmacologica. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Colesterolo e trigliceridi alti: cosa fare se si soffre anche di steatosi epatica?

    Gentile Salvatore, il prodotto più adatto nella sua situazione è Cardiol, un integratore alimentare utile a mantenere i normali livelli del colesterolo del sangue, a regolare il metabolismo dell'omocisteina e a mantenere la normale funzione cardiaca. Il costituente principale di Cardiol è il riso rosso fermentato, un estratto vegetale fonte di monacolina K, una statina naturale che, come le statine di sintesi, agisce bloccando la formazione del colesterolo nel fegato. Cardiol inoltre è formulato con olio di pesce ricco in EPA e DHA, bioflavonoidi, resveratrolo, policosanoli, coenzima Q10 e vitamine del gruppo B che aiutano a regolare il metabolismo energetico. Tenga presente che nel caso della steatosi epatica, gli omega-3 possono essere utili, soprattutto il DHA, come riportato da alcun studi, tra cui quello riportato nel nostro blog: http://www.omegor.com/health-news/speciali-omega-3/steatosi-epatica-non-alcolica-omega- Insieme a Cardiol, le consiglio di assumere anche Meaquor 900 un integratore alimentare con alta concentrazione degli omega-3 DHA e EPA. Meaquor 900 è particolarmente indicato per mantenere i sotto controllo i trigliceridi nel sangue e la pressione arteriosa. Con 2 grammi al giorno di EPA e DHA si favorisce il mantenimento dei normali livelli di trigliceridi nel sangue; questo dosaggio è raggiungibile con 2 o 3 capsule al giorno di Meaquor 900 da assumere in corrispondenza di un pasto principale. Le ricordo inoltre di seguire sempre un'alimentazione equilibrata e seguire uno stile di vita sano e attivo. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Il medico suggerisce Cardiol Forte per il colesterolo alto, cosa ne pensa?

    Gentile Loredana, il mio consiglio è quello di seguire le indicazioni del suo medico. Cardiol Forte, infatti, è un integratore alimentare che contiene la Monacolina K, una statina naturale derivata dal riso rosso fermentato, che contribuisce al mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue. Cardiol Forte è inoltre ricco degli omega-3 EPA e DHA da olio di pesce che supportano la normale funzione cardiaca, e contiene anche molecole naturali che aiutano a ridurre lo stress ossidativo e a regolare il metabolismo dell’omocisteina, una sostanza che in eccesso nel nostro organismo rappresenta un fattore di rischio per molte patologie cardiocircolatorie. Per saperne di più sui benefici della Monacolina K, le consiglio di leggere questo pezzo pubblicato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-cuore/omega-3-malattie-cardiovascolari/riso-rosso-fermentato-aiuta-ridurre-rischio-cardiovascolare-pazienti-gia-colpiti-infarto/ Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Colesterolo cattivo, quale integratore usare in premenopausa?

    Gentile Lisa, Il prodotto che le consiglio, qualora anche il suo medico di fiducia fosse d’accordo, è Cardiol, un integratore alimentare a base di riso rosso fermentato, un estratto vegetale ricco di Monacolina K; una statina naturale utile a mantenere sotto controllo il livello di colesterolo nel sangue. Oltre alla Monacolina K, Cardiol è formulato con olio di pesce ricco di EPA e DHA, che supportano la funzione cardiaca, resveratrolo, policosanoli, coenzima Q10 e vitamina E che aiutano a proteggere le cellule dallo stress ossidativo, e vitamine del gruppo B che contribuiscono a mantenere sotto controllo l’omocisteina e a modulare il metabolismo energetico. Le consiglio di assumere la capsula di Cardiol la sera poco prima di cena, in modo da aumentare l'efficacia del prodotto. Le ricordo inoltre di seguire una alimentazione equilibrata uno stile di vita sano e attivo. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Cosa fare per contrastare colesterolo e trigliceridi alti?

    Gentile Francesco, In caso di trigliceridi e colesterolo alti il mio consiglio è quello di valutare con il suo medico di assumere i prodotti Cardiol Forte e Meaquor 900. Cardiol Forte è un integratore alimentare utile per mantenere i normali livelli di colesterolo nel sangue grazie all’azione combinata dei suoi componenti. Una capsula di Cardiol Forte contiene 10 milligrammi di Monacolina K, la statina naturale derivata dal riso rosso fermentato, utile per il mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue, e, circa 350 mg di EPA+DHA da olio di pesce, utili a supportare la normale funzione cardiaca. Cardiol Forte contiene inoltre l’idrossitirosolo, un polifenolo estratto dall’olivo che aiuta a proteggere i lipidi del presenti nel sangue dallo stress ossidativo, e un’alta concentrazione di Coenzima Q10 necessaria a colmare la carenza che può derivare in caso di trattamento con statine o statino-simili. Meaquor 900 è un integratore alimentare particolarmente indicato per mantenere i livelli normali di trigliceridi nel sangue e il controllo della pressione arteriosa. Ogni capsula di questo prodotto infatti contiene ben 900 mg di EPA e DHA. Questo significa che con 2/3 capsule al giorno di Meaquor 900 (da assumere in corrispondenza di un pasto principale) si può raggiungere la dose di 2 grammi al giorno consigliata per favorire il mantenimento di normali livelli di trigliceridi nel sangue. Tuttavia, va ricordato che la dieta povera di grassi di origine animale e ricca di vegetali insieme con l’esercizio fisico regolare, rappresentano la prima strategia per ridurre il colesterolo “cattivo” e migliorare il quadro lipidico in generale. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Diabete di tipo 2 e angina, quale integratore è adatto?

    Gentile Debora, in caso di diabete di tipo 2, l'integrazione con giusto apporto di omega-3 EPA e DHA (almeno 1 grammo al giorno) può essere utile per ridurre lo stato pro-infiammatorio e pro-trombotico che caratterizza questa patologia, oltre che per favorire la circolazione periferica e ad avere un effetto trofico a livello della retina e del sistema nervoso centrale. Riguardo gli effetti positivi degli omega-3 nello sviluppo della patologia diabetica la invito a leggere un articolo pubblicato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-diabete/omega-3-diabete-tipo-2/gli-omega-3-aiutano-a-prevenire-il-diabete-di-tipo-2/ Consiglio a sua madre il consumo di 1 capsula al giorno di Meaquor, in prossimità di un pasto principale, è consigliabile anche in caso di angina pectoris. Ogni capsula di Meaquor contiene ben 900 mg di EPA e DHA, ma naturalmente questa integrazione deve essere approvata dal medico curante soprattutto in caso di terapie farmacologiche con anticoagulanti. Le raccomando pertanto di valutare insieme al medico la possibilità di integrare l'alimentazione di sua madre con Meaquor. Cordiali saluti, Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e chimico farmaceutico


  • Colesterolo alto: posso associare omega-3 e chitosano a Cardiol Forte?

    Gentile Francesco, Cardiol Forte grazie alla presenza di una statina naturale detta monacolina k, agisce sul colesterolo alto riducendo quello prodotto nel nostro organismo dal fegato. Questa produzione avviene di notte, per cui è bene che il consumo del Cardiol Forte avvenga la sera in corrispondenza della cena. Una capsula di Cardiol Forte contiene 10 mg di monacolina K; questo consente di ottenere, in due mesi di integrazione, una buona riduzione del colesterolo alto nel sangue, anche in caso di valori elevati. Può trovare alcune informazioni sulla monacolina in alcuni articoli del nostro blog, come questo: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-cuore/omega-3-malattie-cardiovascolari/riso-rosso-fermentato-aiuta-ridurre-rischio-cardiovascolare-pazienti-gia-colpiti-infarto/ Il mio consiglio è di seguire l'integrazione con Cardiol Forte e fare, dopo due mesi, le analisi di routine per verificare la riduzione del colesterolo ematico. Se l'effetto ottenuto con Cardiol Forte non dovesse essere sufficiente potrà, in accordo con il parere del medico, associare il chitosano, da assumere con acqua prima dei pasti in modo da inibire l'assorbimento intestinale di colesterolo e trigliceridi. Può combinare Cardiol Forte con un prodotto a base di Omega-3, come Omegor Vitality 1000 (confezione da 30 o 45 capsule) al dosaggio di 1-2 capsule al giorno in corrispondenza di un pasto (colazione, pranzo o cena). Se assumerà in futuro il prodotto a base di chitosano le raccomando di distanziare le somministrazioni ad esempio Omegor Vitality a colazione o a cena e il chitosano a pranzo. Cordiali saluti, Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e chimico farmaceutico


  • Colesterolo e trigliceridi alti, meglio Meaquor o Cardiol Forte?

    Gent.mo, Sulla base dei valori da lei riportati per Colesterolo totale, Colosterolo LDL e HDL e trigliceridi il mio consiglio è quello di valutare con il suo medico curante la possibilità di usare in associazione i prodotti Cardiol Forte e Meaquor 900. Cardiol Forte è un integratore alimentare a base di omega-3 EPA e DHA da olio di pesce e di Riso rosso fermentato, fonte di una statina naturale, la monacolina K, che contribuisce al mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue. Ogni capsula di Cardiol Forte apporta 10 mg di monacolina K. Cardiol Forte contiene anche polifenolo idrossitirosolo, presente nel frutto di olivo e un elevato dosaggio (100 mg/cps) di Coenzima Q10, che serve a colmare la carenza di questo antiossidante che può manifestarsi durante il trattamento con statine o statino simili. La dose consigliata per Cardiol Forte è di 1 capsula al giorno da assumere la sera in prossimità della cena per un periodo di almeno 2 mesi, dopo i quali è bene ripetere le analisi di routine per verificare l'efficacia dell'integrazione. Per quanto riguarda i trigliceridi, i valori possono essere tenuti sotto controllo con 2 grammi al giorno di acidi grassi omega-3 EPA e DHA che contribuiscono al mantenimento dei livelli di trigliceridi nel sangue. Il motivo per cui, in alcune risposte, ho consigliato il prodotto Meaquor 900 piuttosto che Omegor Vitality è legato alla concentrazione dei due prodotti e quindi all'apporto per capsula di EPA e DHA. Tra i prodotti della nostra linea, Meaquor 900 è quello che possiede la maggiore concentrazione in EPA e DHA: 900 mg di EPA + DHA per capsula. Grazie al suo elevato dosaggio, Meaquor 900 permette di raggiungere il dosaggio di 2 g al giorno di EPA+DHA che sono raccomandati per il controllo dei trigliceridi. Omegor Vitality contiene invece 630 mg EPA+DHA per capsula. Entrambi i prodotti comunque sono certificati 5 stelle IFOS per purezza, concentrazione e freschezza su tutti i lotti di produzione per cui forniscono la stessa garanzia di qualità. Alle pagine qui di seguito potrà trovare le descrizioni dei due prodotti e i link ai certificati IFOS dei lotti in commercio. https://www.omegor.com/900mg-omega3-epa-dha-meaquor.html https://www.omegor.com/omegor-vitality-1000.html Per permettere il miglioramento dei suoi livelli di HDL, che dai valori indicati risultano piuttosto bassi, le raccomando di continuare ad astenersi dal fumo e di praticare una moderata attività fisica quotidiana come ad esempio una camminata a passo veloce di almeno 30 minuti al giorno. Sulla base di quanto detto la invito a verificare con il suo medico la possibilità di assumere 1 capsula al giorno di Cardiol Forte la sera e 2 capsule al giorno di Meaquor 900, in corrispondenza di un pasto principale (colazione, pranzo e cena). Cordiali saluti, Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico


  • Cosa fare contro il colesterolo alto?

    Gentile Giovanni, i prodotti della nostra linea Cardiol e Cardiol Forte contengono ingredienti diversi e sinergici per rispondere efficacemente all'innalzamento del colesterolo. Non conoscendo i livelli di colesterolo LDL che riscontra normalmente con le analisi, le riporto qui di seguito le caratteristiche dei prodotti che potrebbero essere utili per lei: In caso di colesterolo border-line, con valori superiori a 200 mg/dL e fino a 239 mg/dL, il prodotto più indicato è sicuramente Cardiol che contiene omega-3 da olio di pesce, estratti vegetali come il riso rosso fermentato, fonte di monacolina K (3mg/cps), i policosanoli, i bioflavonoidi del Citrus e alcune vitamine del gruppo B per agire con maggiore efficienza sui livelli del colesterolo ematico. La dose consigliata di Cardiol è di una perla da assumere la sera poco prima di cena, per un periodo di almeno 2 mesi, in associazione ad una dieta equilibrata. Trascorsi due mesi di integrazione è preferibile ripetere le analisi per verificare l’efficacia del trattamento. In caso di valori più alti di colesterolo totale (maggiore di 240 mg/dL), quindi di un’ipercolesterolemia più grave, è consigliabile optare per il prodotto Cardiol Forte che ha un dosaggio più alto di monacolina K (10 mg/cps) la statina naturale utile per il mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue. Anche in questo caso la dose consigliata è di 1 perla al giorno, da assumere la sera per un periodo di due mesi, trascorso il quale andrebbero ripetute le analisi di routine. Per quanto riguarda il colesterolo HDL, i valori desiderabili sono compresi tra 50 e 59 mg/dL, o ancora meglio superiori a 60 mg/dL per il ruolo protettivo anti-aterosclerotico che rivestono queste lipoproteine. Se come scrive i suoi valori di HDL sono superiori alla norma si tratta di una condizione del tutto positiva. Resto a disposizione per ulteriori informazioni e le raccomando di consultarsi con il suo medico curante sulla possibilità di assumere Cardiol o Cardiol Forte per agire sui suoi livelli di colesterolo soprattutto se segue delle terapie farmacologiche. Cordiali saluti, Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico


Articoli da 1 a 10 di 72 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. ...
  7. 8
 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi