**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Diabete

  • L'integratore Omegor Mind è adatto in caso di diabete?

    Gentile Michela, Omegor Mind è un integratore alimentare utile come tonico per la memoria e le funzioni cognitive negli over 55 o nei bambini con difficoltà di apprendimento, grazie alla presenza dell’estratto di Bacopa monnieri, una pianta molto nota nella medicina tradizionale. Le confermo che Omegor Mind può essere usato da sua nonna, in quanto non contiene glucosio e l’assunzione degli acidi grassi omega-3, presenti in questo integratore non è controindicata in caso di diabete, pressione e colesterolo alti; anzi: EPA e DHA aiutano a ridurre lo stato infiammatorio tipico della malattia diabetica, a favorire l’aumento del colesterolo "buono" HDL e a stabilizzare la frequenza ed il ritmo cardiaco. Le consiglio comunque di consultare il medico riguardo l’intenzione di seguire l’integrazione con Omegor Mind soprattutto in caso in cui sua nonna segua una qualche terapia farmacologica. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Diabete di tipo 2 e angina, quale integratore è adatto?

    Gentile Debora, in caso di diabete di tipo 2, l'integrazione con giusto apporto di omega-3 EPA e DHA (almeno 1 grammo al giorno) può essere utile per ridurre lo stato pro-infiammatorio e pro-trombotico che caratterizza questa patologia, oltre che per favorire la circolazione periferica e ad avere un effetto trofico a livello della retina e del sistema nervoso centrale. Riguardo gli effetti positivi degli omega-3 nello sviluppo della patologia diabetica la invito a leggere un articolo pubblicato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-diabete/omega-3-diabete-tipo-2/gli-omega-3-aiutano-a-prevenire-il-diabete-di-tipo-2/ Consiglio a sua madre il consumo di 1 capsula al giorno di Meaquor, in prossimità di un pasto principale, è consigliabile anche in caso di angina pectoris. Ogni capsula di Meaquor contiene ben 900 mg di EPA e DHA, ma naturalmente questa integrazione deve essere approvata dal medico curante soprattutto in caso di terapie farmacologiche con anticoagulanti. Le raccomando pertanto di valutare insieme al medico la possibilità di integrare l'alimentazione di sua madre con Meaquor. Cordiali saluti, Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e chimico farmaceutico


  • Meaquor è utile in caso di diabete?

    Gentilissimo, considerando il quadro che mi ha descritto, gli acidi grassi omega-3 non sono controindicati, anzi, in caso di diabete di tipo II, un giusto apporto di omega-3 EPA e DHA (almeno 1g al giorno), può essere utile per ridurre lo stato pro-infiammatorio e pro-trombotico che caratterizza questa malattia. Inoltre gli omega-3 favoriscono la circolazione periferica e hanno un effetto trofico a livello della retina e del sistema nervoso centrale. La dose consigliata è di 1-2 perle al giorno di Meaquor da assumere poco prima dei pasti principali. 1 capsula di Meaquor apporta 900 mg di EPA + DHA. Ogni integrazione alimentare deve essere intrapresa in accordo con il medico curante soprattutto in caso di terapie farmacologiche concomitanti, per cui le raccomando di informarlo se deciderà di far assumere a suo padre Meaquor o qualsiasi altro tipo di integratore. Resto a disposizione per ulteriori domande. Cordiali saluti, Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico


  • Diabete, ci sono controindicazioni al consumo di omega-3?

    Gentile Signora, in caso di diabete, l'assunzione di acidi grassi omega‐3 non è controindicata, anzi: un giusto apporto di omega‐3 EPA e DHA (almeno 1 g al giorno) può essere utile per molti disturbi che caratterizzano questa patologia: infiammazione. Con gli omega-3 è possibile un graduale ridursi dello stato pro‐infiammatorio e pro‐trombotico, tipici del diabete; circolazione. L'integrazione con Omega-3 può favorire la normale circolazione periferica; vista e sistema nervoso. E' possibile che 1 g al giorno di Omega-3 EPA e DHA abbia un effetto trofico a livello della retina e del sistema nervoso centrale. Leggi tutto l'articolo


  • 70-enne cardiopatico con diabete, quale omega-3 è più indicato?

    Gentile Giuseppina, nell'anziano cardiopatia e diabete insieme costituiscono un quadro complesso: in caso di patologie concomitanti è bene che ogni integrazione alimentare ​venga attuata con il consenso del medico curante, che conosce la storia del paziente e le terapie farmacologiche in atto. Leggi tutto l'articolo


5 Articoli

 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi