**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Benessere sistema muscolo-scheletrico

  • Dolori articolari: gli integratori possono ridurli?

    Gentile Katia, l’olio di pesce può essere di aiuto nel limitare i dolori articolari, reumatici e muscolari in cui ci sia una forte componente infiammatoria. Gli omega-3 dell’olio di pesce infatti riducono la produzione di molecole che favoriscono lo stato infiammatorio, contribuendo così alla funzionalità delle articolazioni. Alcuni studi scientifici hanno infatti dimostrato che un'alimentazione ricca di omega-3 e a basso contenuto di omega-6 può essere utile in caso di altri disturbi infiammatori, e che il consumo di integratori di EPA e DHA può migliorare i sintomi dell’artrite reumatoide, se consumati in associazione alla terapia farmacologica tradizionale. Le consiglio l’integrazione con 2-3 capsule al giorno di Omegor Vitality 1000 (confezioni da 30 e 45 capsule molli) da assumere prima di un pasto principale. Ogni capsula di Omegor Vitality 1000 apporta 750 milligrammi di EPA e 420 milligammi di DHA. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Artrite reumatoide: gli integratori di omega-3 possono aiutare?

    Gentile Simonetta, è vero, numerosi studi scientifici hanno dimostrato l’utilità degli omega-3 EPA e DHA nel migliorare i sintomi dell’ artrite reumatoide in associazione alla terapia farmacologica tradizionale. Questo effetto è dovuto alla potente capacità antinfiammatoria degli omega-3, che possono così ridurre l’infiammazione cronica che si manifesta a livello delle articolazioni nei soggetti colpiti dalla malattia. A tal proposito le consiglio di leggere un articolo pubblicato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-sistema-immunitario/articolazione-infiammazione-disabilita/ L’integrazione più adatta a lei, se anche il suo medico curante è d’accordo, è quella con con 2-3 capsule al giorno di Omegor Vitality 1000 da assumere prima di un pasto principale. Ogni capsula di Omegor Vitality 1000 contiene olio di pesce concentrato e purificato da eventuali sostanze inquinanti, ed apporta 750 milligrammi di EPA e 420 milligammi di DHA, sotto forma di trigliceridi naturali che vengono assorbiti facilmente a livello delle mucose intestinali. Inoltre ogni capsula contiene 10 milligrammi di vitamina E naturale contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo e a mantenere le caratteristiche dell’olio di pesce. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • L'aumento dell'acido urico può dipendere dagli integratori di omega-3?

    Gentile Catia, l’aumento dell’acido urico non dipende dal consumo di omega-3, le purine, infatti, sebbene siano molecole presenti in alte concentrazioni in molti prodotti ittici, non entrano a far parte dell’olio di pesce. Anzi, gli acidi grassi polinsaturi di cui questo è composto possono ridurre l’infiammazione delle articolazioni che si verifica a causa della precipitazione dei cristalli di acido urico. A tal proposito le consiglio di leggere l’articolo pubblicato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-ossa-sistema-muscolo-scheletrico/omega-3-osteoartrite/osteoartrite-gli-omega-3-aiutano-combatterla/ Può, quindi, continuare tranquillamente ad usare Omegor Vitality, un prodotto a base olio di pesce ricco di omega-3 ottenuto tramite un sofisticato processo di purificazione che riduce al minimo la quantità di sostanze contaminanti presenti nel pesce. Le consiglio però di seguire un’alimentazione adeguata, cioè povera di proteine e grassi, e cercando di ridurre il più possibile il consumo di alimenti ricchi di purine come alcuni pesci (sarde, alici e acciughe, appunto), e carne, soprattutto le frattaglie, pollo, selvaggina e insaccati. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Artrite in menopausa, quale integratore?

    Gentile signora, per favorire la gestione dell'artrite in menopausa, sulla base del quadro che mi ha presentato credo che il prodotto che potrebbe esserle d'aiuto sia Omegor TwinEFA, una formulazione a base di: olio di pesce concentrato in omega-3 EPA e DHA ; olio di Borragine ricco in omega-6 GLA. Questa formulazione - lo hanno messo in evidenza diversi studi clinici - può essere un valido supporto coadiuvante la terapia farmacologica nelle malattie infiammatorie croniche e in caso di artrite e osteoartrite, soprattutto per contribuire a sopprimere i processi infiammatori alla base di queste patologie. Infatti, l'associazione di Omega-3 e Omega-6 presente nel prodotto Omegor TwinEFA influenza in modo negativo la produzione dei mediatori chimici del dolore (eicosanoidi pro-infiammatori) a favore invece di altre sostanze ad azione antinfiammatoria e risolutive dello stato d’infiammazione. Ma progressivamente questa integrazione può risultare utile anche per: alleviare il dolore cronico associato all'artrite e per contribuire a ridurre il ricorso a FANS  e farmaci antinfiammatori; contrastare alcuni dei fastidi più comuni della menopausa, contribuendo ad esempio a rallentare l'invecchiamento cutaneo (perdita di elasticità, secchezza, ecc.), a favorire il buon umore e a ridurre le vampate di calore. Insomma, può provare Omegor TwinEFA non solo per l'artrite, ma anche per la menopausa. Uno studio clinico italiano (Campagnoli et al., 2005) ha evidenziato una significativa riduzione delle vampate di calore in seguito all'integrazione con olio di pesce e olio di borragine. Secondo i ricercatori tale risultato è dovuto all'effetto stabilizzante degli acidi grassi polinsaturi sulle membrane delle cellule del sistema nervoso: infatti, gli acidi grassi omega-3 EPA e DHA e il GLA influenzano il sistema serotoninergico che regola i centri ipotalamici della termoregolazione, permettendo una riduzione delle vampate di calore. La dose che le consiglio è di 2 capsule al giorno di Omegor TwinEFA da assumere in corrispondenza di un pasto principale (colazione, pranzo o cena); quanto alla durata dell'integrazione, consiglio un periodo di almeno 2 mesi trascorsi i quali potrà prevedere dei periodi di pausa di 15-30 giorni, per poi riprendere l'integrazione; Invece, in merito ai valori del suo colesterolo, ritengo che al momento non sia necessario intervenire con un integratore specifico - ma cerchi di curare l'alimentazione come già fa per tenere i valori sotto controllo. Le consiglio in ogni caso di discutere col suo medico l'opportunità di iniziare l'integrazione con Omegor TwinEFA, soprattutto se contemporaneamente segue delle terapie farmacologiche. Resto a disposizione per ulteriori informazioni. Cordiali saluti, Rosaria Ramondino Farmacista e chimico farmaceutico


  • Tendinite e osteoartrite, gli omega-3 possono aiutarmi?

    Gentile signora, sia per la tendinite che per l'osteoartrite potrebbe, in effetti, trovare beneficio in un'integrazione sinergica di omega-3 e omega-6 coadiuvante la terapia farmacologica. Leggi tutto l'articolo


  • Gli Omega-3 sono utili in caso di discopatia lombare cronica?

    Gentile Barbara, le affezioni dolorose possono trovare beneficio con l'impiego di: Omega-3 EPA (acido eicosapentenoico) Omega-3 DHA (acido docosaesenoico); Omega-6 GLA (acido gamma-linolenico). Questi acidi grassi influenzano in modo negativo la produzione dei mediatori chimici del dolore (eicosanoidi pro-infiammatori) a favore invece di altre sostanze ad azione antinfiammatoria e risolutive dello stato d’infiammazione. Nel suo caso l'associazione Omega-3/Omega-6 potrebbe essere utile per: alleviare il dolore cronico associato alla sua patologia; cercare di ridurre il ricorso ai FANS, farmaci antinfiammatori non steroidei, come il Voltaren. Pertanto il prodotto più indicato nel suo caso è Omegor Twinefa, una formulazione sinergica ottenuta dall'associazione di olio di pesce deodorizzato ad alto contenuto in EPA-DHA (min. 60%) e olio di borragine (fonte naturale ricca in GLA). La posologia consigliata è da 1 a 3 perle al giorno, da assumere prima dei pasti per almeno 2 mesi, tempo necessario per sperimentare l’efficacia dell'integrazione. La invito a ricontattarci e resto a disposizione per ulteriori domande. Cordiali saluti, Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico


6 Articoli

 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi