**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Cardiol

Domande e risposte selezionate per te su Cardiol, integratore Omega-3 sviluppato per migliorare e rinforzare la salute del cuore.

  • Cardiol e Cardiol Forte: che differenza c'é?

    Gentile Marco, i due prodotti Cardiol e Cardiol Forte sono stati entrambi formulati per contribuire al mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue ma sono consigliabili in situazioni diverse. - In caso di colesterolo border-line con valori superiori a 200 mg/dL e fino a 239 mg/dL il prodotto più indicato è sicuramente Cardiol che contiene omega-3, estratti vegetali come il riso rosso fermentato fonte di monacolina K  (3mg/cps) per agire sulla normalizzazione dei livelli di colesterolo ematico e in più i policosanoli, i bioflavonoidi del Citrus e le vitamine B. - In caso di valori ematici più elevati (>240 mg/dL) è consigliabile optare per il prodotto Cardiol Forte che ha un dosaggio più alto in monacolina K (10 mg/cps) la statina naturale utile per il mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue. Cardiol Forte è arricchito poi con l’idrossitirosolo, un polifenolo dell’olivo, e la Vitamina E naturale per proteggere i lipidi ematici e le cellule dallo stress ossidativo e con Coenzima Q10 ad alto dosaggio (100 mg/cps) per colmarne la carenza che si verifica in caso di trattamento con statine o statino-simili. Per tutti e due i prodotti la posologia è di una perla al giorno da assumere la sera prima di cena per un periodo di almeno due mesi in associazione ad una dieta varia ed equilibrata e a uno stile di vita sano. Trascorsi i due mesi di integrazione è preferibile ripetere le analisi per verificare l’efficacia del trattamento. È importante che l’integrazione avvenga in accordo con il parere del medico curante per cui la invito a valutare con lui la possibilità di assumere uno dei due prodotti. Resto a disposizione per ulteriori informazioni. Cordiali saluti, Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico


  • Cardiol è un prodotto naturale?

    Gentile Pierangelo, Cardiol è un prodotto naturale o meglio la definizione precisa è quella di “nutraceutico”, si tratta cioè di una miscela di specifici componenti di alimenti con proprietà funzionali sul nostro organismo. Ogni singolo componente presente in Cardiol si può ritrovare anche in alimenti (gli omega-3 nel pesce, il riso rosso fermentato è tipico della medicina naturale cinese, il resveratrolo nel vino rosso, le vitamine in frutta e verdura, l’acido folico in verdure a foglia larga…) ma la differenza è che per arrivare a dosaggi efficaci di questi componenti bisognerebbe consumare grandissime quantità di alimenti mentre attraverso l’estrazione dei componenti attivi dalle matrici alimentari è possibile ottenere degli estratti naturali concentrati che sono appunto i nutraceutici. Leggendo la lista ingredienti sulla confezione vedrà riportati anche i nomi delle piante e le parti di piante da cui sono stati ottenuti gli estratti. Spero di aver risposto alla sua domanda. Cordiali saluti, Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico


  • Per il colesterolo alto quale integratore è più indicato?

    Omegor Vitality è un integratore di omega-3 EPA e DHA in forma di trigliceridi più biodisponibili. Gli acidi grassi omega-3 favoriscono l'equilibrio dei trigliceridi ma non hanno una particolare efficacia nel ridurre il colesterolo alto, in particolare, il colesterolo LDL. A tale scopo consigliamo gli integratori per colesterolo alto e trigliceridi alti, Cardiol e Cardiol Forte che possiedono formulazioni complesse più specifiche ad agire sulla normalizzazione dei livelli di colesterolo. Leggi tutto l'articolo


  • Per il colesterolo un po' alto, quale prodotto mi consigliate?

    Gent. Sig. M., il prodotto più indicato per mantenere i normali livelli di colesterolo è Cardiol. Cardiol presenta nella sua formulazione oltre agli omega-3 anche il riso rosso fermentato che è una fonte di monacolina K, una simil statina naturale, e altri estratti vegetali e componenti che agiscono in sinergia su diversi fattori di rischio cardiovascolare. Ad esempio in Cardiol sono presenti le Vitamine B6, B12 e l’acido folico importanti per il corretto metabolismo dell’omocisteina, un metabolita secondario con azione lesiva sull’endotelio vasale. La dose consigliata per Cardiol è di 1 perla al giorno da assumere poco prima di cena per un periodo di almeno due mesi. Trascorsi due mesi sarebbe opportuno rifare un controllo generalizzato di tutti i parametri ematici per verificare l’efficacia dell’integrazione. Il prodotto Cardiol può essere associato a 1-2 perle di Omegor Vitality 1000 qualora si volessero ridurre i trigliceridi elevati. La invito ad informare il suo medico curante, che conosce la sua storia pregressa, della scelta di iniziare un’integrazione alimentare e di deciderne con lui la durata e la periodicità dei controlli più idonei alla sua situazione. Resto a disposizione per eventuali ulteriori informazioni Cordiali saluti, Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico


  • Posso associare Cardiol, Omegor Krill ed Omegor Antiage nella stessa giornata?

    Il mio consiglio è quello di assumere una perla di Cardiol la sera poco prima di cena e le due capsule di Omegor Krill prima di colazione o pranzo, ma senza prendere anche Omegor Antiage. Il motivo non è una questione di sovra dosaggio ma il fatto che l’associazione Cardiol-Omegor Krill è a mio parere un’associazione di per sé efficace, che apporta un dosaggio sufficiente di omega-3 per garantire una buona protezione cardiovascolare e una buona dose quotidiana di antiossidanti e micronutrienti. Il prodotto Cardiol unisce agli acidi grassi omega-3, antiossidanti come la CoQ10 ed estratti vegetali fra cui il riso rosso fermentato ricco in monacolina K, utile per il mantenimento dei livelli fisiologici del colesterolo. Omegor Krill è ricco di omega-3 EPA e DHA in forma di fosfolipide, la meglio assorbita. Questa struttura chimica permette agli omega 3 di accumularsi selettivamente a livello del sistema nervoso e delle membrane dei globuli rossi. In più l’olio di krill è ricco naturalmente dell’antiossidante astaxantina che appartiene alla grande famiglia dei carotenoidi, ma è l’unico che per le sue caratteristiche chimico-fisiche riesce ad attraversare la barriera ematoencefalica e ad esercitare la propria attività antiossidante e protettiva a livello delle cellule del sistema nervoso. Resto a disposizione per ulteriori domande in merito. Cordiali saluti, Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico Per ogni delucidazione o curiosità, La invitiamo a compilare il form sottostante. Sarà cura dello staff di Omegor rispondere ad ogni Sua domanda in tempi celeri.


  • Cardiol o Eulipid: quale è preferibile in soggetti non a rischio cardiaco?

    Gentile Fabio, secondo il programma di prevenzione del rischio cardiovascolare i suoi valori rientrano effettivamente tra quelli normali, per i quali non risulta necessario attuare terapie particolari.  Leggi tutto l'articolo


  • Posso assumere Cardiol e Meaquor se sono in terapia farmacologica con statine, anticoagulanti, betabloccanti e simili?

    Gentile Maura, Cardiol è un prodotto formulato per migliorare la salute cardiovascolare. Leggi tutto l'articolo


  • È possibile superare il dosaggio consigliato di Cardiol?

    Gentile Edoardo, La risposta in questione riguarda la vecchia formulazione di Cardiol: prevedeva un dosaggio iniziale pari a 2/3 perle al giorno ed era composta da Omega-3, fitosteroli e idrossitirosolo. Successivamente è stata rivisitata al fine di creare un'integrazione ancora più efficace contro l’ipercolesterolemia. Riso rosso fermentato, policosanoli, bioflavonoidi e altri importanti attivi aggiunti hanno dotato il prodotto di un’azione di prevenzione cardiovascolare ancora più completa. La dose consigliata per il Cardiol che lei usa abitualmente è pari a 1 perla al giorno, da assumere prima di cena. Su consiglio del suo medico curante potrà innalzare tale posologia fino a 2 perle al giorno. Resto a disposizione per ulteriori informazioni in merito. Cordiali saluti. Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico


  • Il Cardiol può sostituire l'uso del Crestor? Se sì fino a quanti milligrammi?

    Gentile Caterina, il farmaco che lei ha indicato è disponibile in diverse forme di dosaggio (da 5 a 40 milligrammi) quindi non posso dirle se il nostro prodotto può nel suo caso sostituire un farmaco da prescrizione. Leggi tutto l'articolo


  • Qual è la differenza fra Cardiol e Eulipid?

    Gentile Dottore, di seguito una descrizione degli integratori Cardiol ed Eulipid. Leggi tutto l'articolo


Articoli da 11 a 20 di 32 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi