**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Omegor Vitality

Omegor Vitality è l'integratore Omega-3 che associato ad una sana alimentazione contribuisce a migliorare il nostro benessere.

  • Epilessia: quale prodotto è più indicato?

    Gentile Simona, alcune ricerche scientifiche hanno dimostrato che gli omega-3 possono essere di aiuto per chi soffre di epilessia, riducendo le crisi. Ad esempio, uno studio di qualche anno fa, di cui avevamo parlato anche nel nostro blog (https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-sistema-nervoso/omega-3-approfondimenti-sistema-nervoso/epilessia-lolio-pesce-riduce-frequenza-delle-crisi/) ha verificato la diminuzione della frequenza delle crisi epilettiche probabilmente per la capacità degli omega-3 di regolare la trasmissione dei segnali nervosi. Gli omega-3 infatti sono costituenti essenziali dei neuroni, di cui regolano la crescita e la funzione esplicando un effetto neuroprotettivo, come dimostrato da diversi studi. Alla luce di queste evidenze scientifiche, se anche il suo medico di fiducia è d’accordo, le consiglio di provare l’integrazione con Omegor Vitality 1000, un prodotto a base di olio di pesce ricco di omega-3. Ogni perla contiene 500 milligrammi di EPA e 250 milligrammi di DHA in forma di trigliceridi altamente assimilabili e digeribili dall’organismo. La dose che le consiglio è di 2-3 capsule di Omegor Vitality 1000 al giorno. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Depressione, ansia e crisi di panico: è meglio VitaDHA o Omegor Vitality?

    Gentile Stefania, molti studi scientifici evidenziano l’effetto positivo degli omega-3 EPA e DHA nei disturbi dell’umore. EPA e DHA regolano infatti la produzione dei neurotrasmettitori (come la dopamina e la serotonina) e favoriscono l’equilibrio dell’umore, la calma e la coordinazione. La depressione sembra, inoltre associata a un aumento relativo dei livelli d’acidi grassi omega-6 rispetto a quelli omega-3. Diversi studi hanno suggerito l’esistenza di una correlazione tra la carenza di omega-3 e un maggiore rischio di soffrire di depressione post-partum, e hanno documentato il loro effetto protettivo sul rischio d’insorgenza della depressione perinatale, grazie all’azione antinfiammatoria e neuroplastica, e hanno mostrato un’alta frequenza del deficit di omega-3 nelle donne che manifestano sintomi depressivi nel periodo perinatale (https://www.omegor.com/blog-omega-3/benessere-della-donna/rischi-depressione-post-partum-depressione-perinatale-omega-3/). Alla luce di queste evidenze scientifiche, se anche il suo medico di fiducia è d’accordo, le consiglio di provare l’integrazione con Omegor Vitality 1000, un prodotto a base di olio di pesce ricco di omega-3. Ogni perla contiene 420 milligrammi di EPA e 210 milligrammi di DHA in forma di trigliceridi altamente assimilabili e digeribili dall’organismo; 2 capsule di Omegor Vitality 1000 al giorno garantiscono l’apporto quotidiano di 1 g di omega-3 EPA e DHA. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Quali prodotti a base di omega-3 possono migliorare i sintomi della depressione?

    Gentile Giancarmine, diversi studi scientifici hanno dimostrato che un’alimentazione ricca di omega-3 può essere utile al miglioramento dell’umore e alla diminuzione dei sintomi depressivi. A supporto di questo, altre ricerche hanno suggerito che una carenza di omega-3 è associata all’aumento del rischio di sviluppare disturbi dell’umore, come riportato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-sistema-nervoso/omega-3-depressione-disturbi-bipolari/la-carenza-epa-dha-favorisce-depressione/ L’effetto positivo degli omega-3 EPA e DHA è dovuto alla loro capacità di regolare la produzione di neurotrasmettitori, come la dopamina e la serotonina, da parte delle cellule celebrali, favorendo l’equilibrio dell’umore, la calma e la coordinazione. Per tutti questi motivi, il prodotto che le consiglio è Omegor Vitality 1000, un integratore purissimo a base olio di pesce ricco di omega-3. Ogni perla contiene 420 milligrammi di EPA e 210 milligrammi di DHA in forma di trigliceridi altamente assimilabili e digeribili dall’organismo. La dose raccomandata di Omegor Vitality 1000 è di 1-3 capsule al giorno, da assumere in corrispondenza dei pasti principali. Le ricordo di non considerare gli integratori alimentari come una terapia, ma solo come un supporto nutrizionale. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Dolori articolari: gli integratori possono ridurli?

    Gentile Katia, l’olio di pesce può essere di aiuto nel limitare i dolori articolari, reumatici e muscolari in cui ci sia una forte componente infiammatoria. Gli omega-3 dell’olio di pesce infatti riducono la produzione di molecole che favoriscono lo stato infiammatorio, contribuendo così alla funzionalità delle articolazioni. Alcuni studi scientifici hanno infatti dimostrato che un’alimentazione ricca di omega-3 e a basso contenuto di omega-6 può essere utile in caso di altri disturbi infiammatori, e che il consumo di integratori di EPA e DHA può migliorare i sintomi dell’artrite reumatoide, se consumati in associazione alla terapia farmacologica tradizionale. Le consiglio l’integrazione con 2-3 capsule al giorno di Omegor Vitality 1000 (confezioni da 30 e 45 capsule molli) da assumere prima di un pasto principale. Ogni capsula di Omegor Vitality 1000 apporta 750 milligrammi di EPA e 420 milligammi di DHA. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Artrite reumatoide: gli integratori di omega-3 possono aiutare?

    Gentile Simonetta, è vero, numerosi studi scientifici hanno dimostrato l’utilità degli omega-3 EPA e DHA nel migliorare i sintomi dell’ artrite reumatoide in associazione alla terapia farmacologica tradizionale. Questo effetto è dovuto alla potente capacità antinfiammatoria degli omega-3, che possono così ridurre l’infiammazione cronica che si manifesta a livello delle articolazioni nei soggetti colpiti dalla malattia. A tal proposito le consiglio di leggere un articolo pubblicato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-sistema-immunitario/articolazione-infiammazione-disabilita/ L’integrazione più adatta a lei, se anche il suo medico curante è d’accordo, è quella con con 2-3 capsule al giorno di Omegor Vitality 1000 da assumere prima di un pasto principale. Ogni capsula di Omegor Vitality 1000 contiene olio di pesce concentrato e purificato da eventuali sostanze inquinanti, ed apporta 750 milligrammi di EPA e 420 milligammi di DHA, sotto forma di trigliceridi naturali che vengono assorbiti facilmente a livello delle mucose intestinali. Inoltre ogni capsula contiene 10 milligrammi di vitamina E naturale contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo e a mantenere le caratteristiche dell’olio di pesce. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Omegor Vitality è adatto per un bimbo di 4 anni?

    Gentile Francesco, Omegor Vitality può essere assunto anche dai bambini, dai 3 anni in poi. Questo integratore contiene olio di pesce concentrato, ricco di omega-3 sotto forma di trigliceridi, la forma meglio assorbita dall’organismo. Ogni capsula di Omegor Vitality 1000 contiene 420 milligrammi di EPA e 210 grammi di DHA, l’acido grasso che contribuisce a mantenere la capacità visiva e la funzione cerebrale in buono stato, quando assunto giornalmente nella quantità di 250 mg. Inoltre Omegor Vitality contiene vitamina E naturale che contribuisce a ridurre lo stress ossidativo e preserva le caratteristiche dell’olio di pesce stesso. Per facilitare la somministrazione ed evitare la deglutizione, le consiglio di forare una capsula e di dare al suo bambino il contenuto liquido oppure scegliere il formato con capsule più piccole da 500 mg. La dose raccomandata è di 1 g al giorno (1 capsula da 1000 mg o 2 da 500 mg) una volta al giorno. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • L'aumento dell'acido urico può dipendere dagli integratori di omega-3?

    Gentile Catia, l’aumento dell’acido urico non dipende dal consumo di omega-3, le purine, infatti, sebbene siano molecole presenti in alte concentrazioni in molti prodotti ittici, non entrano a far parte dell’olio di pesce. Anzi, gli acidi grassi polinsaturi di cui questo è composto possono ridurre l’infiammazione delle articolazioni che si verifica a causa della precipitazione dei cristalli di acido urico. A tal proposito le consiglio di leggere l’articolo pubblicato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-ossa-sistema-muscolo-scheletrico/omega-3-osteoartrite/osteoartrite-gli-omega-3-aiutano-combatterla/ Può, quindi, continuare tranquillamente ad usare Omegor Vitality, un prodotto a base olio di pesce ricco di omega-3 ottenuto tramite un sofisticato processo di purificazione che riduce al minimo la quantità di sostanze contaminanti presenti nel pesce. Le consiglio però di seguire un’alimentazione adeguata, cioè povera di proteine e grassi, e cercando di ridurre il più possibile il consumo di alimenti ricchi di purine come alcuni pesci (sarde, alici e acciughe, appunto), e carne, soprattutto le frattaglie, pollo, selvaggina e insaccati. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Familiarità per diabete e maculopatia. Quale integratore per una trentenne?

    Gentile Erica, le consiglio di assumere Omegor Vitality 1000 un integratore alimentare ricco di EPA e DHA e di Vitamina E. EPA e DHA sono utili a ridurre lo stato pro-infiammatorio e pro-trombotico che caratterizzano la patologia diabetica. Inoltre, possono avere un effetto trofico a livello della retina e del sistema nervoso centrale: secondo alcuni studi un’alimentazione ricca di Omega-3 aiuta a ridurre il rischio di maculopatia, una patologia che, ad oggi, è la più frequente causa di cecità nel mondo: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-occhi-vista/omega-3-degenerazione-maculare/degenerazione-maculare-senile-legata-carenza-vitamina-d-rischio-genetico/ La vitamina E naturale presente nel prodotto contribuisce alla protezione delle cellule dallo stress ossidativo e preserva le caratteristiche dell’olio di pesce. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Ansia, ipertensione e dolori muscolari: quale integratore può aiutarmi?

    Gentile Daniela, gli acidi grassi omega‐3 possono essere di aiuto nel contrastare i sintomi di depressione ed ansia; numerose ricerche scientifiche hanno dimostrato una correlazione tra stati gli depressivi e la carenza di omega-3 nel sangue e hanno evidenziato che questi acidi grassi sono spesso scarsi nei soggetti che soffrono di depressione. Inoltre il rapporto tra le concentrazioni di omega6 e quelle di omega-3, nel plasma, sembrano influenzare i sintomi degli stati ansiosi; in particolare l’aumento degli omega-3 rispetto agli omega-6, è associata a minori livelli di ansia. L’azione degli omega-3 EPA e DHA nel migliorare i sintomi dei suddetti disturbi è dovuta alla loro capacità di regolare la produzione di alcuni neurotrasmettitori come dopamina e serotonina, sostanze prodotte dai neuroni che regolano l’equilibrio dell’umore e che risultano carenti nei casi di depressione, ansia e altri disturbi dell’umore. Inoltre l’azione antiinfiamatoria degli omega-3 contrasta la produzione delle prostaglandine infiammatorie che sono coinvolte nell’insorgenza di alcuni disturbi dell’umore. Alla luce di queste evidenze scientifiche, se anche il suo medico di fiducia è d’accordo, le consiglio di provare l’integrazione con Omegor Vitality 1000, un prodotto a base di olio di pesce ricco di omega-3. Ogni perla contiene 420 milligrammi di EPA e 210 milligrammi di DHA in forma di trigliceridi altamente assimilabili e digeribili dall’organismo; 2 capsule di Omegor Vitality 1000 al giorno garantiscono l’apporto quotidiano di 1 g di omega-3 EPA e DHA. Omegor Vitality1000 grazie alla sua composizione potrà esserle utile e a tenere sotto controllo l’ansia, ma anche a regolare la pressione arteriosa, grazie all’effetto vasodilatatore. Inoltre il rapporto 2:1 tra gli omega-3 EPA e DHA  permette di limitare l’infiammazione dei muscoli e delle articolazioni attenuando il dolore. Le consiglio di seguire comunque un’alimentazione ricca di vegetali, cerali integrali e frutta secca, come raccontato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-sistema-nervoso/omega-3-depressione-disturbi-bipolari/dieta-sana-protegge-da-ansia-e-depressione/. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Quale prodotto è adatto in caso di stati d'ansia e attacchi di panico?

    Gentile Jolanda, diversi studi scientifici hanno evidenziato l’associazione tra un’alimentazione povera di acidi grassi omega-3 e un aumento del rischio di manifestare disturbi dell’umore, dell’attenzione, del pensiero e stati d’ansia. Così come diverse ricerche hanno messo in luce l’effetto positivo dell’integrazione con omega-3 nel caso di queste problematiche. Il meccanismo d’azione con cui agiscono gli omega-3 è legato alla capacità di EPA e DHA di regolare la produzione e il rilascio di alcuni neurotrasmettitori, molecole indispensabili per la trasmissione dell’impulso nervoso, tra cui la dopamina e la serotonina, e di favorire in questo modo l’equilibrio dell’umore. Per approfondire questo argomento le consiglio di leggere un articolo pubblicato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-sistema-nervoso/combattere-stress-alimentazione-omega-3/ Per tutti questi motivi, il prodotto che le consiglio, qualora anche il suo medico di fiducia sia d‘accordo, è Omegor Vitality, un integratore purissimo a base olio di pesce ricco di omega-3. Ogni perla contiene 420 milligrammi di EPA e 210 milligrammi di DHA in forma di trigliceridi altamente assimilabili e digeribili dall’organismo. Omegor Vitality grazie alla sua composizione potrà esserle utile e per mantenere la normale funzione cardiaca e a tenere sotto controllo l’ansia. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


Articoli da 1 a 10 di 73 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. ...
  7. 8
 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi