**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Domande sugli integratori

  • Colesterolo e trigliceridi alti: cosa fare se si soffre anche di steatosi epatica?

    Gentile Salvatore, il prodotto più adatto nella sua situazione è Cardiol, un integratore alimentare utile a mantenere i normali livelli del colesterolo del sangue, a regolare il metabolismo dell'omocisteina e a mantenere la normale funzione cardiaca. Il costituente principale di Cardiol è il riso rosso fermentato, un estratto vegetale fonte di monacolina K, una statina naturale che, come le statine di sintesi, agisce bloccando la formazione del colesterolo nel fegato. Cardiol inoltre è formulato con olio di pesce ricco in EPA e DHA, bioflavonoidi, resveratrolo, policosanoli, coenzima Q10 e vitamine del gruppo B che aiutano a regolare il metabolismo energetico. Tenga presente che nel caso della steatosi epatica, gli omega-3 possono essere utili, soprattutto il DHA, come riportato da alcun studi, tra cui quello riportato nel nostro blog: http://www.omegor.com/health-news/speciali-omega-3/steatosi-epatica-non-alcolica-omega- Insieme a Cardiol, le consiglio di assumere anche Meaquor 900 un integratore alimentare con alta concentrazione degli omega-3 DHA e EPA. Meaquor 900 è particolarmente indicato per mantenere i sotto controllo i trigliceridi nel sangue e la pressione arteriosa. Con 2 grammi al giorno di EPA e DHA si favorisce il mantenimento dei normali livelli di trigliceridi nel sangue; questo dosaggio è raggiungibile con 2 o 3 capsule al giorno di Meaquor 900 da assumere in corrispondenza di un pasto principale. Le ricordo inoltre di seguire sempre un'alimentazione equilibrata e seguire uno stile di vita sano e attivo. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Quale prodotto è adatto in caso di stati d'ansia e attacchi di panico?

    Gentile Jolanda, diversi studi scientifici hanno evidenziato l'associazione tra un'alimentazione povera di acidi grassi omega-3 e un aumento del rischio di manifestare disturbi dell'umore, dell’attenzione, del pensiero e stati d’ansia. Così come diverse ricerche hanno messo in luce l’effetto positivo dell’integrazione con omega-3 nel caso di queste problematiche. Il meccanismo d’azione con cui agiscono gli omega-3 è legato alla capacità di EPA e DHA di regolare la produzione e il rilascio di alcuni neurotrasmettitori, molecole indispensabili per la trasmissione dell'impulso nervoso, tra cui la dopamina e la serotonina, e di favorire in questo modo l'equilibrio dell'umore. Per approfondire questo argomento le consiglio di leggere un articolo pubblicato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-sistema-nervoso/combattere-stress-alimentazione-omega-3/ Per tutti questi motivi, il prodotto che le consiglio, qualora anche il suo medico di fiducia sia d‘accordo, è Omegor Vitality, un integratore purissimo a base olio di pesce ricco di omega-3. Ogni perla contiene 420 milligrammi di EPA e 210 milligrammi di DHA in forma di trigliceridi altamente assimilabili e digeribili dall’organismo. Omegor Vitality grazie alla sua composizione potrà esserle utile e per mantenere la normale funzione cardiaca e a tenere sotto controllo l'ansia. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • ADHD: quale prodotto per un ragazzo di 11 anni?

    Gentile Luigi, il mio consiglio è di valutare, insieme al medico che segue il ragazzo, l’integrazione con supplementi a base di DHA. Spesso, infatti, i ragazzi colpiti da deficit di attenzione e iperattività (ADHD) mostrano una carenza dell'omega­-3 DHA nel sangue, e, secondo alcuni recenti studi (https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-neonati-infanzia-bambini/omega-3-disturbi-apprendimento-adhd/deficit-attenzione-iperattivita-aiuto-epa-dha/), il trattamento con questo acido grasso può migliorare i sintomi tipici dell'ADHD. In ogni caso le raccomando di non considerare gli integratori alimentari come una terapia, ma solo come un supporto nutrizionale. Il prodotto più indicato in questo caso è VitaDHA liquido in bustine monodose, un integratore ricco di olio di pesce di altissima qualità. In ogni bustina ci sono infatti 1800 milligrammi totali di omega-3, di cui: 1250 mg di DHA 360 mg di EPA VitaDHA liquido ha un sapore neutro e gradevole quindi può essere facilmente consumato, direttamente o aggiunto a bevande, yogurt, frullati, succhi e spremute, etc. Il meccanismo con cui gli omega-3 sono in grado di migliorare i sintomi nei bambini e ragazzi iperattivi e con disturbi di concentrazione non è ancora ben noto, ma si pensa che essi possano agire direttamente sulle cellule cerebrali. Gli omega-3 infatti sono presenti nelle membrane dei neuroni, in particolare il DHA è un componente fondamentale delle membrane di queste cellule, e svolge un ruolo fondamentale nella trasmissione dei segnali nervosi. Numerose evidenze scientifiche suggeriscono che l’omega-3 DHA contribuisca al mantenimento delle normali funzioni cerebrali e visive con un’assunzione giornaliera di 250 mg. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Comportamenti oppositivi e difficoltà a scuola. Quale integratore per una bimba?

    Gentile Anna Rita, Spesso i bambini con deficit di attenzione o disturbi comportamentali traggono beneficio dal consumo di DHA, un omega-3 presente in alte concentrazioni nelle membrane dei neuroni e che svolge importanti funzioni a livello del sistema nervoso e della retina. Il DHA contribuisce mantenere le normali funzioni cerebrali e visive, con un’assunzione giornaliera di almeno 250 milligrammi. Le consiglio, qualora il pediatra o lo specialista che segue la sua bambina sia d’accordo, un’integrazione con il prodotto VitaDHA. Si tratta di un integratore alimentare con elevate quantità di omega-3; ogni fiala, contiene ben 1450 milligrammi di DHA e 330 milligrammi di EPA. Il prodotto è a base di olio di pesce deodorizzato e aromatizzato al limone, particolarmente adatto ai bambini in quanto caratterizzato da un sapore neutro e gradevole. Le ricordo però che gli integratori alimentari non sono una terapia, ma vanno intesi come supporto nutrizionale. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Il medico suggerisce Cardiol Forte per il colesterolo alto, cosa ne pensa?

    Gentile Loredana, il mio consiglio è quello di seguire le indicazioni del suo medico. Cardiol Forte, infatti, è un integratore alimentare che contiene la Monacolina K, una statina naturale derivata dal riso rosso fermentato, che contribuisce al mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue. Cardiol Forte è inoltre ricco degli omega-3 EPA e DHA da olio di pesce che supportano la normale funzione cardiaca, e contiene anche molecole naturali che aiutano a ridurre lo stress ossidativo e a regolare il metabolismo dell’omocisteina, una sostanza che in eccesso nel nostro organismo rappresenta un fattore di rischio per molte patologie cardiocircolatorie. Per saperne di più sui benefici della Monacolina K, le consiglio di leggere questo pezzo pubblicato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-cuore/omega-3-malattie-cardiovascolari/riso-rosso-fermentato-aiuta-ridurre-rischio-cardiovascolare-pazienti-gia-colpiti-infarto/ Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Colesterolo cattivo, quale integratore usare in premenopausa?

    Gentile Lisa, Il prodotto che le consiglio, qualora anche il suo medico di fiducia fosse d’accordo, è Cardiol, un integratore alimentare a base di riso rosso fermentato, un estratto vegetale ricco di Monacolina K; una statina naturale utile a mantenere sotto controllo il livello di colesterolo nel sangue. Oltre alla Monacolina K, Cardiol è formulato con olio di pesce ricco di EPA e DHA, che supportano la funzione cardiaca, resveratrolo, policosanoli, coenzima Q10 e vitamina E che aiutano a proteggere le cellule dallo stress ossidativo, e vitamine del gruppo B che contribuiscono a mantenere sotto controllo l’omocisteina e a modulare il metabolismo energetico. Le consiglio di assumere la capsula di Cardiol la sera poco prima di cena, in modo da aumentare l'efficacia del prodotto. Le ricordo inoltre di seguire una alimentazione equilibrata uno stile di vita sano e attivo. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Cosa fare per contrastare colesterolo e trigliceridi alti?

    Gentile Francesco, In caso di trigliceridi e colesterolo alti il mio consiglio è quello di valutare con il suo medico di assumere i prodotti Cardiol Forte e Meaquor 900. Cardiol Forte è un integratore alimentare utile per mantenere i normali livelli di colesterolo nel sangue grazie all’azione combinata dei suoi componenti. Una capsula di Cardiol Forte contiene 10 milligrammi di Monacolina K, la statina naturale derivata dal riso rosso fermentato, utile per il mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue, e, circa 350 mg di EPA+DHA da olio di pesce, utili a supportare la normale funzione cardiaca. Cardiol Forte contiene inoltre l’idrossitirosolo, un polifenolo estratto dall’olivo che aiuta a proteggere i lipidi del presenti nel sangue dallo stress ossidativo, e un’alta concentrazione di Coenzima Q10 necessaria a colmare la carenza che può derivare in caso di trattamento con statine o statino-simili. Meaquor 900 è un integratore alimentare particolarmente indicato per mantenere i livelli normali di trigliceridi nel sangue e il controllo della pressione arteriosa. Ogni capsula di questo prodotto infatti contiene ben 900 mg di EPA e DHA. Questo significa che con 2/3 capsule al giorno di Meaquor 900 (da assumere in corrispondenza di un pasto principale) si può raggiungere la dose di 2 grammi al giorno consigliata per favorire il mantenimento di normali livelli di trigliceridi nel sangue. Tuttavia, va ricordato che la dieta povera di grassi di origine animale e ricca di vegetali insieme con l’esercizio fisico regolare, rappresentano la prima strategia per ridurre il colesterolo “cattivo” e migliorare il quadro lipidico in generale. Cordiali saluti Silvia Lisciani Ph.D. Biologa nutrizionista


  • Endometriosi: meglio Omegor Vitality 1000 o 500?

    Gentile Claudia, in caso di endometriosi l’alimentazione riveste un ruolo importante, e l'integrazione alimentare con omega-3 EPA e DHA risulta molto utile grazie all'effetto antinfiammatorio di questi acidi grassi. L’ EPA e il DHA, presenti nell’olio di pesce, riducono la risposta infiammatoria, sostituendosi nelle membrane cellulari all’acido arachidonico, una sostanza da cui hanno origine le molecole infiammatorie. Consumare abitualmente pesce e  EPA e DHA può essere quindi un valido trattamento complementare dell’endometriosi, utile per alleviare l’infiammazione e per ridurre il ricorso ai farmaci antinfiammatori che vengono generalmente utilizzati. I prodotti Omegor Vitality 1000 e Omegor Vitality 500 si differenziano tra loro solo per la quantità di olio di pesce contenuto in ogni capsula e quindi per la dimensione di quest'ultime. In Omegor Vitality 1000 ogni capsula contiene 1000 mg di olio di pesce, mentre Omegor Vitality 500 la metà. Il formato di Omegor Vitality 500 è pensato per chi ha problemi di deglutizione delle capsule più grandi ma dal punto di vista delle caratteristiche qualitative e di purezza non ci sono differenze tra i due prodotti. In caso di endometriosi il dosaggio utile di EPA e DHA corrisponde a 2-3 capsule al giorno di Omegor Vitality 1000 o se preferisce 4-6 capsule di Omegor Vitality 500. Gli ingredienti di Omegor Vitality (1000 e 500) sono: Olio di pesce concentrato e purificato in Omega-3 EPA e DHA, vitamina E naturale in olio di girasole. L'involucro è costituito da gelatina alimentare bovina e glicerolo vegetale. Il prodotto è esente da glutine e la soia non è presente come ingrediente. Le spese di spedizione per acquisti dal nostro sito ammontano a 6,00 Euro. A partire dai 30 Euro di spesa però le spese di spedizione sono gratuite. Il pagamento in contrassegno è possibile con un costo aggiuntivo di 5,00 Euro. Le altre modalità sono bonifico bancario, bollettino postale o paypal. Cordiali saluti, Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e chimico farmaceutico


  • Diabete di tipo 2 e angina, quale integratore è adatto?

    Gentile Debora, in caso di diabete di tipo 2, l'integrazione con giusto apporto di omega-3 EPA e DHA (almeno 1 grammo al giorno) può essere utile per ridurre lo stato pro-infiammatorio e pro-trombotico che caratterizza questa patologia, oltre che per favorire la circolazione periferica e ad avere un effetto trofico a livello della retina e del sistema nervoso centrale. Riguardo gli effetti positivi degli omega-3 nello sviluppo della patologia diabetica la invito a leggere un articolo pubblicato sul nostro blog: https://www.omegor.com/blog-omega-3/omega-3-diabete/omega-3-diabete-tipo-2/gli-omega-3-aiutano-a-prevenire-il-diabete-di-tipo-2/ Consiglio a sua madre il consumo di 1 capsula al giorno di Meaquor, in prossimità di un pasto principale, è consigliabile anche in caso di angina pectoris. Ogni capsula di Meaquor contiene ben 900 mg di EPA e DHA, ma naturalmente questa integrazione deve essere approvata dal medico curante soprattutto in caso di terapie farmacologiche con anticoagulanti. Le raccomando pertanto di valutare insieme al medico la possibilità di integrare l'alimentazione di sua madre con Meaquor. Cordiali saluti, Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e chimico farmaceutico


  • Allergeni, quali sono presenti in Cardiol?

    Gentile Giovanna, gli allergeni presenti in Cardiol sono il pesce (ingrediente: olio di pesce) e il sesamo (ingrediente: estratto di sesamo titolato in sesamina). Le ricordo che Cardiol è ricco in omega-3 EPA e DHA da olio di pesce e monacolina K, una sostanza estratta dal riso rosso fermentato, bioflavonoidi con resveratrolo, policosanoli, coenzima Q10 e vitamine del gruppo B, ed è utile a mantenere la normale funzione cardiaca, il regolare funzionamento del metabolismo dell'omocisteina e i normali livelli di colesterolo nel sangue Cordiali saluti, Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e chimico farmaceutico


Articoli da 11 a 20 di 243 totali

Pagina:
  1. 1
  2. 2
  3. 3
  4. 4
  5. 5
  6. ...
  7. 25
 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi