**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Dismenorrea, che integratore mi consigliate?

Ci sono 0 commenti

Buonasera, soffro di dismenorrea e mi sono trovata molto bene con gli integratori di Omega 3. Molti ricercatori sostengono che vadano bilanciati con gli omega 6. Avevo pensato all'Omegor Twinefa ma la mia paura è che l'olio di borragine possa favorire la comparsa di cisti (che ho avuto in passato) a causa dei fitoestrogeni in esso contenuto. Quale integratore mi consigliate? Grazie e saluti. Rosa



Gentile Rosa,

consiglio spesso il prodotto Omegor TwinEFA in caso di dismenorrea perché l'associazione di omega-3 EPA e DHA (in forma trigliceride da olio di pesce) e omega-6 GLA da olio di borragine è particolarmente utile per alleviare i crampi mestruali grazie al suo effetto antinfiammatorio. I crampi mestruali sono infatti associati ad un rilascio di acido arachidonico a seguito della riduzione di progesterone indotta dalle mestruazioni: la liberazione dell'acido arachidonico innesca un flusso di prostaglandine (PGE2 ed PGF2) e leucotrieni a livello dell'utero che causano vasocostrizione e contrazioni del miometrio, che sono alla base dei crampi.

Perché questa associazione è utile? Gli acidi grassi omega-3 EPA e DHA dell'olio di pesce competono con l'acido arachidonico nella produzione di prostaglandine meno infiammatorie e possono quindi ridurre la componente dolorosa tipica della dismenorrea. La presenza dell'omega-6 GLA da olio di borragine è in grado di aumentare il potenziale antinfiammatorio della formulazione.

Come ha giustamente osservato, l'olio di borragine contiene fitoestrogeni ma non favorisce con ciò la comparsa di cisti ovariche - anzi, è molto consigliato anche in presenza di cisti ovariche per favorire il loro riassorbimento.

Il dosaggio per Omegor TwinEFA è di 2 capsule al giorno da assumere in prossimità di un pasto (colazione, pranzo o cena) continuativamente per un periodo di almeno 2 mesi.

Se volesse tuttavia evitare di assumere l'olio di borragine le consiglio, al posto del prodotto Omegor TwinEFA, il prodotto Omegor Krill al dosaggio di 2-3 capsule al giorno da assumere nella prima parte della giornata (colazione o pranzo). L'olio di Krill contenuto nel prodotto è sempre una fonte di omega-3 EPA e DHA ma derivanti dal crostaceo Krill e in forma di fosfolipidi molto bene assorbiti dalle cellule del nostro organismo. In diversi studi l'olio di krill è risultato efficace come l'olio di pesce nel controllo del dolore addominale riducendo il ricorso ai farmaci antinfiammatori/antidolorifici mentre è risultato più efficace dell'olio di pesce nel controllo dei sintomi emozionali come l'irritabilità, tipica della fase che precede le mestruazioni.

Mi auguro possa trovare giovamento dalle integrazioni proposte. La invito a ricontattarmi per ulteriori necessità.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Rosaria Ramondino
Farmacista e chimico farmaceutico





Lascia un Commento
  •  
 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi