**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Gli Omega-3 sono utili in caso di dislessia e deficit dell'apprendimento?

Ci sono 0 commenti

Gli Omega-3 sono utili in caso di dislessia e deficit dell'apprendimento?



Gli acidi grassi polinsaturi Omega-3 hanno un ruolo fondamentale nella regolazione della produzione degli eicosanoidi (sostanze organiche in grado di influenzare l'apparato endocrino e il sistema nervoso centrale).

Hanno altresì un importantissimo ruolo strutturale nel sistema nervoso centrale.

Tra i vari Omega-3 si distingue l’acido docosaesaenoico DHA, uno di principali componenti della guaina mielinica delle cellule nervose.

In alcuni soggetti la carenza alimentare di DHA può portare a vari disturbi:

  • dislessia
  • disprassia
  • ansietà
  • iperattività 

Integrare adeguatamente l’alimentazione del bambino con VitaDHA, prodotto ad alto contenuto di questo acido grasso, può ridurre questi problemi.

Ogni bustina apporta 1250 milligrammi.

VitaDHA è l'unico prodotto in forma liquida: pertanto è facile da somministrare ai bambini, sia singolarmente sia mescolato ad alimenti e a bevande.

Grazie alla formulazione liquida ed all'elevatissimo contenuto in DHA, è stato scelto come terapia dal dottor Michele Germano, che lo utilizza con ottimi risultati nella maggior parte dei bambini affetti da tali problemi.

Michele Germano è un neuropsichiatra infantile di fama internazionale, specialista nel trattamento dei disturbi ADHD (sindrome da deficit di attenzione e iperattività) presso l'ospedale della Casa Sollievo della Sofferenza di San Giovanni Rotondo (Foggia).

Tratta con successo i casi particolarmente difficili di ADHD con il VitaDHA liquido nella dose di 1 bustina al giorno.

Può prendere contatto direttamente con lui per ogni suo dubbio o domanda sull'approccio più adatto da seguire nel suo caso:

  • telefono: 0882/41.62.10;
  • e-mail: neuroinfantile@operapadrepio.it.

Da quanto mi diceva, lei ha utilizzato fino ad oggi Omegor Twinefa, ottimo prodotto da noi consigliato sulla base dello studio “Oxford-Durham”.

Lo studio ha evidenziato come l'integrazione con Omega-3 (EPA e DHA) e Omega-6 (GLA) apporti miglioramenti in bambini dislessici.

Nel caso di Twinefa, l'inconveniente è rappresentato dalle perle: devono essere forate per permettere un’adeguata somministrazione al bambino.

Entrambi i prodotti sono ottimi: noi preferiamo però consigliare VitaDHA, una formulazione specifica nata per trattare i problemi di origine nervosa dei bambini.

Nella speranza di aver chiarito ogni suo dubbio, la ringrazio per l’interesse dimostrato nei confronti dei nostri prodotti e rimango a sua disposizione per ogni ulteriore domanda o chiarimento.

Cordiali saluti.

Dott.ssa Rosaria Ramondino
Farmacista e Chimico Farmaceutico




Articoli correlati


Lascia un Commento
  •  
 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi