**Page description appears here**

Spedizione Express 24/48h Gratis con DHL e UPS per tutti gli ordini!

Dal 2005, omega-3 di qualità certificata. Ti puoi fidare!

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

Offerta Speciale! Ricevi subito un Buono Sconto del 5% in segno di benvenuto. Clicca qui per i dettagli

Ricevi notizie, consigli e offerte con Omegor Newsletter

sono sicuro

Tiroidite di Hashimoto: mi consigliate Omegor Twinefa?

Ci sono 0 commenti

Vorrei sapere per cortesia la quantità presente di GLA su ogni capsula di Twinefa e come fare per evitare l'effetto di saturazione. E' consigliabile assumerlo a cicli? Per es. 1 mese si ed uno no. Vorrei provare a darlo a mia figlia che ha una tiroidite di Hashimoto con perdita di capelli. Grazie



Gentile signore,

in caso di tiroidite è molto utile una dieta che permetta di ridurre i livelli di infiammazione. Per questo motivo l’integrazione alimentare con gli acidi grassi omega-3 EPA e DHA e con l'omega-6 GLA, a marcata azione antinfiammatoria, è particolarmente consigliata.

ll consiglio generale per sua figlia è quello di prediligere alimenti ad attività antinfiammatoria ed antiossidante - che possono essere di concreto aiuto a chi soffre di tiroidite. Quindi, sì al consumo di pesci grassi come sardine, sgombro o salmone pescato, olio extra vergine di oliva a crudo, frutta, cereali integrali e spezie come la curcuma e lo zenzero.

Ad integrazione della dieta, il dosaggio che consiglio a sua figlia per Omegor TwinEFA è di almeno 2 capsule al giorno da assumere in corrispondenza di un pasto principale. Infatti, ogni capsula di Omegor TwinEFA contiene:

  • 10 mg di GLA (acido gamma-linolenico) da olio di borragine
  • 400 mg di EPA e 200 mg di DHA da olio di pesce purificato e concentrato per distillazione molecolare multipla, con gli omega-3 in forma trigliceride - ossia molto assimilabili dal nostro organismo.

Con questa integrazione fornirà direttamente il GLA all'organismo - GLA che, per azione di un enzima chiamato elongasi, consentirà la formazione dell'acido diomo-gamma-linolenico (DGLA), un precursore delle prostaglandine della serie 1 (PGE1) a carattere antinfiammatorio e antiaggregante. Favorendo così, potenzialmente, l'azione antinfiammatoria utile in caso di tiroidite.

Mi raccomando: l'assunzione di integratori deve essere sempre concordata col medico curante - soprattutto se sono in corso terapie farmacologiche.

Resto a disposizione per ulteriori informazioni. Cordialmente,

Dott.ssa Rosaria Ramondino,
Farmacista e chimico farmaceutico





Lascia un Commento
  •  
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi

Abbiamo un Regalo PER TE!

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi uno sconto del 5% nella tua casella email

 valido solo per i nuovi iscritti al sito web