**Page description appears here**

Spedizione Express 24/48h Gratis con DHL e UPS per tutti gli ordini!

Dal 2005, omega-3 di qualità certificata. Ti puoi fidare!

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

Offerta Speciale! Ricevi subito un Buono Sconto del 5% in segno di benvenuto. Clicca qui per i dettagli

Ricevi notizie, consigli e offerte con Omegor Newsletter

sono sicuro

Cardiol e Cardiol Forte: che differenza c'é?

Ci sono 0 commenti

Cari signori, assumo omega 3 nella posologia di 1 capsula da 1000 mg al giorno per il controllo del colesterolo. Volevo affiancare a questo anche il vs prodotto Cardiol ma ho visto che adesso vi è anche la nuova formula Cardiol Forte. Qual è la differenza tra i due? Cosa mi consigliate? Grazie



Gentile Marco,

i due prodotti Cardiol e Cardiol Forte sono stati entrambi formulati per contribuire al mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue ma sono consigliabili in situazioni diverse.

- In caso di colesterolo border-line con valori superiori a 200 mg/dL e fino a 239 mg/dL il prodotto più indicato è sicuramente Cardiol che contiene omega-3, estratti vegetali come il riso rosso fermentato fonte di monacolina K  (3mg/cps) per agire sulla normalizzazione dei livelli di colesterolo ematico e in più i policosanoli, i bioflavonoidi del Citrus e le vitamine B.

- In caso di valori ematici più elevati (>240 mg/dL) è consigliabile optare per il prodotto Cardiol Forte che ha un dosaggio più alto in monacolina K (10 mg/cps) la statina naturale utile per il mantenimento dei normali livelli di colesterolo nel sangue. Cardiol Forte è arricchito poi con l’idrossitirosolo, un polifenolo dell’olivo, e la Vitamina E naturale per proteggere i lipidi ematici e le cellule dallo stress ossidativo e con Coenzima Q10 ad alto dosaggio (100 mg/cps) per colmarne la carenza che si verifica in caso di trattamento con statine o statino-simili.

Per tutti e due i prodotti la posologia è di una perla al giorno da assumere la sera prima di cena per un periodo di almeno due mesi in associazione ad una dieta varia ed equilibrata e a uno stile di vita sano.
Trascorsi i due mesi di integrazione è preferibile ripetere le analisi per verificare l’efficacia del trattamento.

È importante che l’integrazione avvenga in accordo con il parere del medico curante per cui la invito a valutare con lui la possibilità di assumere uno dei due prodotti.

Resto a disposizione per ulteriori informazioni.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Rosaria Ramondino
Farmacista e Chimico Farmaceutico





Lascia un Commento
  •  
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi

Abbiamo un Regalo PER TE!

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi uno sconto del 5% nella tua casella email

 valido solo per i nuovi iscritti al sito web