**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Controllo del colesterolo, cosa potrei assumere al posto delle statine?

Ci sono 0 commenti

Ho subìto una angioplastica nel 2002 e da allora assumo pastiglie con statina (simvastatina, cardioaspirina, seles beta, plaunazide, date dall'ospedale). Ora, dopo aver cambiato vari tipi contenenti statine, per crampi ai muscoli delle gambe, prendo provisacor 10 mg. Anche questo però contiene statina e i dolori si fanno sentire ancora. C'è qualche altra pastiglia che non contiene statina ma che tiene basso il colesterolo? Grazie



Gentile Gabriele,

le consiglio di verificare con il medico curante la possibilità di assumere il prodotto Eulipid per controllare i livelli del colesterolo nel sangue. Eulipid è un integratore alimentare in compresse che non contiene né olio di pesce né statine naturali. Il suo componente principale è la Berberina una sostanza di origine vegetale che, come dimostrano diversi studi scientifici, aumenta la “cattura” del colesterolo da parte del fegato, ed è efficace anche nel controllare la glicemia subito dopo i pasti e le altre manifestazioni patologiche, tipiche della Sindrome Metabolica.

Eulipid contiene anche i bioflavonoidi del Citrus e i policosanoli, che, insieme a resveratrolo, tocotrienoli e CoQ10 sono utili per riequilibrare i livelli del colesterolo totale, del colesterolo “cattivo” e dei trigliceridi nel sangue. Grazie alla sua formulazione, Eulipid può essere una valida alternativa per il trattamento delle dislipidemie (oltre che della sindrome metabolica) soprattutto nei casi di mancata risposta o intolleranza alle statine, consentendo un soddisfacente controllo della colesterolemia border-line fino a 239 mg/dl.

La dose giornaliera consigliata di Eulipid è di 1 compressa al giorno, da assumere preferibilmente prima di cena, per un periodo minimo di 8 settimane, dopo le quali è bene ripetere le analisi di routine per verificare l’efficacia dell’integrazione. Le raccomando di valutare insieme al suo medico curante la possibilità di sostituire il farmaco che attualmente assume con l’integratore Eulipid e la invito a ricontattarci per ulteriori informazioni.

Cordiali saluti,

Rosaria Ramondino
Farmacista e Chimico Farmaceutico





Lascia un Commento
  •  
 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi