**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Artrite reumatoide, va bene integrare con Omegor Vitality?

Ci sono 0 commenti

Mia suocera soffre di osteoartrite ed artrite reumatoide, avevo sentito parlar molto bene dell' olio di krill con omega 6 molto superiori agli omega 3 rapporto 15:1, il vostro integratore omergor vitality puo aiutare mia suocera? Grazie, Onofrio.



Gentile Onofrio,

per l'artrite reumatoide posso consigliarle l'integrazione con Omegor Vitality. In accordo con il parere del medico, sua suocera potrà integrare l'alimentazione con:

  • 2‐3 capsule al giorno di Omegor Vitality 1000 (confezione da 30 o da 45 capsule)
  • da assumere prima di un pasto principale - colazione, pranzo o cena.

In caso di artrite reumatoide è però anche utile offrire una difesa antiossidante all'organismo: per questa ragione, le consiglio di associare ad Omegor Vitality il consumo di Omegor Antiage. Omegor Antiage comprende Omega‐3, Omega‐6 e un pool di antiossidanti  come resveratrolo, curcumina, acido alfa lipoico, coenzima Q10 e la vitamina E.

Questa la posologia che le consiglio:

  • 2 capsule di Omegor Vitality 1000 e 1 capsula di Omegor Antiage al giorno.

Progressivamente, questa integrazione potrebbe essere utile per:

  • alleviare il dolore cronico associato all'artrite reumatoide;
  • ridurre il ricorso ai farmaci antinfiammatori FANS.

Le raccomando tuttavia di parlare col medico prima di intraprendere l'integrazione.

Artrite reumatoide, gli omega-3 potrebbero inibire i processi infiammatori.

In caso di osteoartrite, artrite reumatoide e in generale di malattie reumatiche infiammatorie croniche ed autoimmuni, diversi studi clinici hanno messo in evidenza l'utilità dell'integrazione con acidi grassi polinsaturi (in particolare EPA e DHA) come terapia coadiuvante quella farmacologica.

Gli omega-3 si sarebbero infatti dimostrati utili soprattutto nel poter progressivamente sopprimere i processi infiammatori correlati a queste patologie. Gli acidi grassi omega‐3 potrebbero infatti provocare l'inibizione della sintesi di molecole ad attività pro-infiammatoria, le molecole che innescano l'infiammazione.

Resto a disposizione per ulteriori informazioni.

Cordiali saluti,

Dott.ssa Rosaria Ramondino
Farmacista e chimico farmaceutico





Lascia un Commento
  •  
 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi