**Page description appears here**

Spedizione Express 24/48h Gratis con DHL e UPS per tutti gli ordini!

Dal 2005, omega-3 di qualità certificata. Ti puoi fidare!

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

Offerta Speciale! Ricevi subito un Buono Sconto del 5% in segno di benvenuto. Clicca qui per i dettagli

Ricevi notizie, consigli e offerte con Omegor Newsletter

sono sicuro

Aumento del colesterolo totale, poca lucidità mentale, occhi rossi e vista a tratti annebbiata: sono gli effetti indesiderati dell'olio di pesce?

Ci sono 2 commenti

Gentile Dottoressa, nell'ultimo mese ho abbandonato ciò che assumevo per tenere sotto controllo il mio colesterolo ereditario, pari a 230 totale, e ho cominciato ad assumere Cardiol e Vitality (una perla di Omegor Vitality al mattino e una di Cardiol al pranzo). Risultato: colesterolo totale 290, poca lucidità mentale, occhi spesso rossi e vista a tratti annebbiata! (Farò un check-up di salute generale a breve). Ho sbagliato quantità e posologia? Quale terapia mi consiglia oltre che un'alimentazione povera di grassi saturi? Cosa mi consiglia di assumere, tenendo conto che a breve Omegor avrà tra i suoi prodotti anche olio di Krill? Il Krill è utile contro il colesterolo? E' vero che l'olio di pesce affatica il fegato? Grazie per l'attenzione. Cordiali Saluti



Gentile Giacomo,

gli effetti indesiderati dell’olio di pesce sono generalmente lievi. Di solito dovuti a sovradosaggio, consistono in disturbi gastrointestinali quali nausea, diarrea e flatulenza.

Da quando i nostri prodotti sono in commercio, non abbiamo mai ricevuto segnalazioni del genere: tra l’altro i sintomi da lei descritti non sono riconducibili né all’olio di pesce né ad altri componenti dei prodotti in questione.

Le consiglio quindi di interrompere il trattamento ed effettuare delle analisi più approfondite.

La posologia da lei osservata è corretta, ma se il valore del colesterolo è aumentato (mentre con il prodotto chitosano-glucomannano rimaneva costante) probabilmente vuol dire che lei ha bisogno dell’effetto fisico di sequestro dei grassi attuato da questi componenti.

L'olio di krill sarà a breve disponibile grazie al nostro nuovo prodotto: Omegor Krill. Evidenze scientifiche dimostrano l'efficacia nel ridurre il colesterolo, ma non al dosaggio consentito in Unione europea, pari a1000 mg/die.

Riguardo alla sua domanda su un possibile affaticamento epatico, posso dirle che l’integrazione con acidi grassi Omega-3 non dà problemi del genere, anzi vengono utilizzati a dosaggi ben più alti nel caso di steatosi epatica.

La saluto cordialmente e resto a disposizione per ulteriori chiarimenti.

Dott.ssa Rosaria Ramondino

Farmacista e Chimico Farmaceutico





2 pensieri su “Aumento del colesterolo totale, poca lucidità mentale, occhi rossi e vista a tratti annebbiata: sono gli effetti indesiderati dell'olio di pesce?”

  • Mario

    Salve.... da qualche giorno al mattino, dopo colazione, assumo 1perla di olio di krill. Sono iperteso, ed ho problemi con il colesterolo ed i trigliceridi alti....
    Volevo chiedere..... va bene che nella giornata io abbia diarrea? Cioe’..... e’ lo sconto da pagare per l’assunzione di questi omega 3 dal Krill.....e quindi le proprieta’ salutari e benefiche rimangono inalterate....... oppure questa diarrea, senza dolori, mi indica che debbo smettere di assumere Krill?
    Molte grazie
    Mario

    Replica
    • Redazione Omegor.com
      Redazione Omegor.com 17 Giugno 2020 alle 18:40

      Gentile Mario,

      in genere gli integratori a base di omega-3 sono ben tollerati. I possibili effetti collaterali, in particolare in caso di integratori di omega-3 di bassa qualità, sono principalmente sintomi gastrointestinali come:
      • eruttazioni
      • mal di stomaco o fastidi gastrici
      • diarrea
      • stitichezza
      È bene chiedere consiglio al medico nel caso in cui questi disturbi fossero gravi o non accennassero a scomparire.

      Nonostante la qualità degli integratori a base di omega-3, ci sono soggetti più sensibili a livello gastrointestinale. Il mio consiglio è fare una pausa di una settimana e provare successivamente con un integratore a base di omega-3 diverso dall’olio di Krill.
      Omegor Vitality infatti, contiene omega-3 trigliceridi, una forma diversa di omega-3 rispetto a quella dell’olio di krill (omega-3 in forma fosfolipidica). Il suo organismo potrebbe reagire in maniera differente digerendo meglio questa forma di acidi grassi omega-3.
      Le raccomando 1 capsula di Omegor Vitality 500 al giorno.
      Inoltre, se non lo faceva già, le consiglio di assumere Omegor Vitalty 500 (o più in generale gli acidi grassi omega-3) all’inizio di un pasto principale per limitare i disturbi gastrointestinali e aumentarne l’assorbimento.
      Ci tenga aggiornati sulla situazione alla luce di questi cambiamenti.

      Cordiali saluti,

      Beatrice Iozzino, farmacista

      Replica
Lascia un Commento
  •  
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi

Abbiamo un Regalo PER TE!

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi uno sconto del 5% nella tua casella email

 valido solo per i nuovi iscritti al sito web