**Page description appears here**
Dagli specialisti in Omega-3 Integratori di qualità e consulenza professionale

Ricevi notizie, consigli e offerte con
Omegor Newsletter

sono sicuro

Degenerazione maculare senile rallentata da omega 3, luteina e zeaxantina

Ci sono 0 commenti

Un nuovo studio scopre che una formulazione a base di luteina, zeaxantina e acidi grassi omega 3 EPA e DHA aumenta la densità della pigmentazione oculare nelle persone sofferenti della forma secca della DMLE (Degerazione Maculare Legata all'Età), una maculopatia degenerativa che porta a una lenta ma progressiva perdita della vista.

La DMLE si presenta in due forme cliniche profondamente diverse, la degenerazione maculare secca o atrofica e la degenerazione maculare umida o essudativa.
La forma secca è quella che colpisce più persone nella terza età.

I sintomi della degenerazione maculare atrofica includono un progressivo calo della vista, con una particolare difficoltà a leggere nonostante gli occhiali.

Carotenoidi e acidi grassi

Uno studio diretto dalla Dott.ssa Christin Arnold dall'Università di Jena in Germania, ha scoperto che una combinazione di luteina, zeaxantina e omega-3 a catena lunga, può aumentare la pigmentazione della retina e aiutare i pazienti colpiti da degenerazione maculare a migliorare la loro condizione visiva.

I ricercatori suddivisero 172 pazienti affetti di DME nella forma secca in 3 gruppi:

  • al primo somministrarono un placebo;
  • al secondo somministrarono una formulazione contenente 10mg di luteina, 1mg di zeaxantina, 100mg di DHA e 30mg di EPA;
  • al terzo gruppo somministrarono una dose doppia rispetto al secondo.

Dopo 12 mesi di integrazione in entrambi i gruppi dell'integratore aumentò la concentrazione ottica del pigmento della macula.

Questi effetti positivi raggiunsero il massimo livello già dopo un mese di integrazione e continuarono a mantenersi per tutta la durata dello studio.

La dose doppia non produsse una migliore densità del pigmento, quindi i ricercatori raccomandano la dose somministrata al secondo gruppo.

 

Fonte: Jama Ophtalmology


Articolo pubblicato in Degenerazione maculare, Vista ed è stato taggato con




Lascia un Commento
  •  
 

Iscriviti a Omegor Newsletter e ricevi subito nella tua casella email

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.


*valido solo per i nuovi iscritti al sito web Chiudi
 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi