**Page description appears here**

Le spedizioni per gli ordini ricevuti dall'11 al 28 agosto saranno effettuate a partire dal 29 agosto. Omegor augura buona Estate!

Dal 2005, omega-3 di qualità certificata. Ti puoi fidare!

Non ci sono articoli nel tuo carrello.

Ricevi notizie, consigli e offerte con Omegor Newsletter

sono sicuro

colesterolo alto

  • Cos'è la monacolina K? Le novità nel mondo integrazione

    Per anni ha rappresentato un valido supporto per chi non riusciva a tenere sotto controllo il colesterolo ma non aveva bisogno delle statine o non le voleva assumere. Oggi, però, la monacolina K non può più essere utilizzata com'è stato fatto in passato: l'Autorità Europea per la Sicurezza Alimentare (Efsa) ha infatti deciso che i dosaggi consentiti negli integratori erano troppo elevati per una sostanza che si comporta a tutti gli effetti come un farmaco. Ecco perché, d'ora in poi, gli integratori alimentari potranno apportare solo dosi inferiori a 3 mg al giorno di monacoline totali. Leggi tutto l'articolo


    Articolo pubblicato in Trigliceridi, Colesterolo, Speciale cuore, 2. Il colesterolo alto, 4. Trigliceridi alti ed è stato taggato con

  • Le cause e i sintomi del colesterolo alto

    Il colesterolo alto è pericoloso per la salute. Ecco le cause che possono portare al suo aumento e i sintomi cui può essere associato. Avere il colesterolo alto è un rischio per la salute. Infatti anche se si tratta di una sostanza indispensabile per il funzionamento dell'organismo (è uno dei materiali con cui si costruiscono le cellule e serve per produrre alcuni ormoni e la vitamina D) quando le sue concentrazioni ematiche sono troppo elevate il colesterolo può depositarsi nella parete delle arterie, aumentando il rischio di eventi gravi come l'infarto e l'ictus. Leggi tutto l'articolo


    Articolo pubblicato in Speciale cuore, 2. Il colesterolo alto ed è stato taggato con

  • Colesterolo, quali sono i valori ottimali?

    Mantenere il colesterolo entro valori ottimali protegge la salute del cuore e delle arterie. Ecco quali sono le raccomandazioni degli esperti. Quelli del colesterolo sono fra i valori più temuti quando si ritirano i risultati degli esami del sangue. Saranno troppo elevati? Costringeranno a mettersi a dieta o ad assumere dei farmaci? In realtà questa sostanza è indispensabile per l'organismo, che entro certi limiti ne ha bisogno, per esempio, per costruire le membrane delle cellule e per sintetizzare molecole importanti come alcuni ormoni e la vitamina D. Per di più non tutto il colesterolo in circolo nel sangue è dannoso allo stesso modo, anzi, ne esiste addirittura un tipo che non dovrebbe scendere al di sotto di un limite inferiore minimo. Scopriamo quali sono i tipi di colesterolo da prendere in considerazione e quali sono i loro valori ottimali. Leggi tutto l'articolo


    Articolo pubblicato in Speciale cuore, 5. Sovrappeso e obesità: i rischi per il cuore, 6. Colesterolo, i valori ottimali ed è stato taggato con

  • L'aterosclerosi: significato, cause, sintomi e cura

    Qual è il significato del termine “aterosclerosi”? Scopriamolo insieme alle sue cause, ai suoi sintomi e a come si cura Spesso sentiamo parlare di aterosclerosi, e non è un caso: secondo i dati più recenti del Progetto Cuore dell'Istituto Superiore di Sanità il 7,3% degli italiani ha a che fare con l'angina pectoris, il 3,7% soffre di claudicatio intermittens e il 3,4% di ipertrofia ventricolare sinistra, e il 2,4% si è ritrovato alle prese con un infarto del miocardio, tutti problemi di origine arteriosclerotica. Ma cos'è esattamente l'aterosclerosi? E in cosa è diversa rispetto all'arteriosclerosi? Leggi tutto l'articolo


    Articolo pubblicato in Speciale cuore, 3. L'aterosclerosi: cause, sintomi e cura ed è stato taggato con

  • Omega-3 e steroli vegetali, una combinazione perfetta per abbassare colesterolo e trigliceridi

    Omega 3 e steroli vegetali: rimedi contro colesterolo e trigliceridi alti L’assunzione di basse dosi di Omega tre e steroli vegetali può ridurre sia i livelli di colesterolo che di trigliceridi, abbassando il rischio cardiovascolare. Nei pazienti con elevate concentrazioni di colesterolo, la somministrazione contemporanea di DHA (acido docosaesaenoico), EPA (acido eicosapentaenoico) e steroli è associata a una riduzione della concentrazione di trigliceridi compresa tra il 9 e il 16%, e del colesterolo cattivo di circa il 13%. Leggi tutto l'articolo


    Articolo pubblicato in Trigliceridi ed è stato taggato con

5 Articoli

 

Omegor Newsletter ti tiene aggiornato delle utime scoperte sui benefici degli omega-3 per la salute, contiene le risposte dei nostri esperti farmacisti alle domande dei lettori e gustose offerte promozionali sui nostri prodotti

Ho preso visione dell’ Informativa Privacy D.Lgs.30.06.2003 n. 196.
Acconsento al trattamento dei miei dati(indirizzo di posta
elettronica) per finalita di marketing.



Chiudi

Abbiamo un Regalo PER TE!

Iscriviti alla nostra newsletter e ricevi uno sconto del 5% nella tua casella email

 valido solo per i nuovi iscritti al sito web