Olio di pesce - come si produce?

Il processo di estrazione dell'olio di pesce non può essere uguale al processo di estrazione dell’olio, ad esempio, dalle olive, perché la matrice alimentare di partenza è ovviamente diversa. I pesci utilizzati per la produzione dell’olio sono alici e sardine provenienti da acque libere che vengono sottoposti  ad un rapido passaggio di vapore per coagulare le proteine e far fuoriuscire i liquidi dalle cellule (acqua e olio) e vengono poi pressati meccanicamente a freddo per raccogliere l’olio di pesce crudo. L’olio di pesce crudo attraversa però numerosi passaggi di trasformazione prima di essere destinato al consumo umano.



Il processo di produzione: distillazione molecolare multipla



Attraverso la Short Path Distillation (distillazione a pressione ridotta e quindi a ridotta temperatura di evaporazione) vengono rimossi dall’olio di pesce crudo gli acidi grassi liberi, i metalli pesanti, i composti colorati ed altre impurità, rendendo l’olio molto più puro. Durante questo processo avviene anche la concentrazione degli oli di pesce che porta ad un contenuto di omega­-3 totali del 60 - 70%. La produzione degli oli concentrati di grado farmaceutico richiede diversi passaggi:


  1. deacidificazione: questo passaggio elimina gli acidi grassi liberi, causa della rottura dei trigliceridi per via dell’ossidazione (irrancidimento)
  2. etil­esterificazione (trasformazione in EE) e concentrazione: gli esteri etilici degli acidi grassi si ottengono trattando l’olio trigliceride con etanolo non acquoso e un catalizzatore
  3. distillazione molecolare avanzata: lavorando sottovuoto spinto si abbassa il punto di ebollizione degli esteri etilici, il che permette di separare gli acidi grassi a lunga catena da quelli a catena corta. Questa tecnica rende possibile la produzione di oli con concentrazioni e rapporti EPA/DHA differenti.
  4. frazionamento per rimuovere i grassi saturi
  5. filtrazione con urea: l'urea viene aggiunta all'olio per formare complessi di inclusione con gli acidi grassi saturi e monoinsaturi. I complessi con l’urea vengono rimossi per filtrazione. L’olio che si ottiene dopo la filtrazione presenta una concentrazione più alta di EPA e DHA.
  6. decolorazione: vengono rimossi dall'olio i pigmenti colorati e altri composti di ossidazione. Vengono aggiunte all’olio terre decoloranti, che assorbono questi composti e vengono poi rimosse per filtrazione. Se l’olio di pesce crudo conteneva valori elevati di idrocarburi policiclici aromatici (IPA), durante questa fase del processo verrà aggiunto il carbone attivo per rimuovere questi composti.
  7. deodorizzazione: L'olio viene deodorizzato facendolo passare attraverso un flusso di vapore lavorando sottovuoto per un breve periodo di tempo per rimuovere i componenti volatili che rappresentano la principale causa del sapore ed odore dell’olio.
  8. aggiunta di vitamina E: Vengono aggiunti antiossidanti in forma di tocoferoli naturali in conformità a quanto previsto dalla legge.




Etilazione, per un'elevata concentrazione di EPA e DHA


Dopo la prima fase di deacidificazione per concentrare gli acidi grassi omega­3, si fa avvenire una reazione di esterificazione (etilazione). La struttura chimica in cui questi acidi grassi omega­-3 si trovano naturalmente nell'olio di pesce è quella dei gliceridi naturali (TG) e con l’etilazione vengono trasformati in esteri etilici EE con formazione di un olio ricco in etil­EPA e etil­DHA che subisce poi le altre fasi elencate. Molti prodotti presenti sul mercato contengono oli di pesce in forma di EE prodotti con il processo appena descritto. Ma i prodotti Mequor 900 e Omegor Vitality hanno caratteristiche uniche.



Meaquor 1000 - alternativa medicinale?


Le specialità medicinali come L’Eskim, il Seacor o l’Esapent hanno un olio estere etilico così come anche il nostro prodotto Meaquor 1000, che è stato concepito come un integratore alimentare ad elevata concentrazione di EPA e DHA da utilizzare in alternativa a queste specialità medicinali quando queste non possono essere prescritte in regime di rimborsabilità, offrendo un risparmio nel costo del trattamento.



Omegor Vitality - qualità eccellente


Il nostro prodotto Omegor Vitality invece viene prodotto con un olio di pesce che subisce un passaggio produttivo  in più (la riesterificazione con metodo enzimatico) per riportare gli acidi grassi omega-­3 nella forma trigliceride TG, la forma che offre più vantaggi e benefici:


  • migliore assorbimento degli attivi
  • maggiore  stabilità
  • migliore digeribilità del prodotto


Questo passaggio produttivo in più implica dei costi dal 50% all’80% maggiori rispetto ai prodotti in forma di EE. Ma assicura un prodotto di qualità eccellente:


  • questo processo di produzione permette di ottenere degli oli in forma trigliceride al 90% più simili all'olio di pesce naturale, in cui la forma trigliceride è presente per il 97-98% sul totale degli acidi grassi.


In allegato le schede informative della nostra linea di prodotti. Resto a disposizione per ulteriori informazioni. Cordiali saluti, Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico

Something went wrong, please contact us!

Hai solo bisogno di per uno sconto del 10%

Sconto del 10% ottenuto!

Riepilogo ordine
Potrebbe piacerti anche
Subtotale