Come posso abbassare i valori del colesterolo LDL?

Vorrei un consiglio per abbassare i valori del colesterolo HDL e del colesterolo LDL. Grazie.



Gentile Antonio, 

non so quali siano i suoi valori di colesterolo LDL pertanto non posso darle una risposta precisa in merito.

Valori ematici considerati normali:

  • Colesterolo totale: da 120 a 220 milligrammi per decilitro di sangue.
  • Colesterolo HDL (colesterolo “buono”): da 40 a 80 milligrammi per decilitro.
  • Colesterolo LDL (colesterolo "cattivo"): da 70 a 180 milligrammi per decilitro.


Gli Omega-3 sono dei nutrienti importanti per il corretto funzionamento dell'organismo. Influenzano in particolar modo la concentrazione a livello ematico delle HDL (favorendone l'aumento) e contribuiscono alla diminuzione dei trigliceridi. Gli acidi grassi Omega-3 da soli però non sono particolarmente efficaci per ridurre il colesterolo totale ed il colesterolo LDL. In soggetti borderline, con livelli di colesterolo totale intorno a 240 milligrammi per decilitro consigliamo un’altra formulazione: Cardiol. Cardiol unisce agli Omega-3 (450 milligrammi per capsula):


  • riso rosso fermentato;
  • policosanoli;
  • altri principi attivi con maggiore specificità nei confronti dell'ipercolesterolemia.


Il riso rosso fermentato contiene la monacolina K (3mg/capsula), una statina naturale con struttura molto simile alla lovastatina. L'associazione di olio di pesce e riso rosso fermentato è efficace nel ridurre i livelli di colesterolo al pari delle statine da prescrizione. Anche in caso di pazienti intolleranti alle statine è stato possibile assumere Cardiol con risultati soddisfacenti e senza effetti collaterali. 


Bioflavonoidi, policosanoli, tocotrienoli e vitamina B3 lavorano in sinergia con il riso rosso fermentato per favorie efficacemente la riduzione del colesterolo LDL. La dose giornaliera consigliata di Cardiol è pari ad 1 perla  al giorno, da assumere la sera poco prima di cena per un periodo di almeno 2 mesi. 


Trascorso questo periodo potrà ripetere le analisi per verificare l’efficacia dell’integrazione. Il mio consiglio è quello di approfondire la situazione con il suo medico curante, che conosce la sua storia clinica, e valutare con lui la possibilità di utilizzare Cardiol in associazione ad uno stile di vita sano ed equilibrato. 


Cordiali saluti. 


Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico

Something went wrong, please contact us!

Hai solo bisogno di per uno sconto del 10%

Sconto del 10% ottenuto!

Riepilogo ordine
Potrebbe piacerti anche
Subtotale