Vorrei far assumere al mio bambino di 6 anni Omega-3. Meglio DHA o EPA? In quale dosaggio?

Vorrei far assumere al mio bambino di 6 anni Omega-3. Meglio DHA o EPA? In quale dosaggio?


Gentile signora Colitti, 


il rapporto e il quantitativo relativo ai 2 acidi EPA e DHA variano in base all’effetto desiderato.



Per integrare con gli Omega-3 l’alimentazione di suo figlio le consiglio Omegor Kids. Questo prodotto contiene 200 mg di DHA algale e supporta efficacemente il bambino nella crescita fisica, intellettiva e comportamentale. Nella formulazione sono altresì presenti tali ingredienti:


  • vitamine D3 e C, importanti per stimolare le difese immunitarie;
  • miele, una fonte di energia naturale dalla nota attività antibatterica, emolliente e lenitiva.



La formulazione del Omegor Kids è liquida, disponibile in bustine monodose. Grazie al suo gradevole sapore, è molto "apprezzato" dai più piccoli. Ogni bustina può essere assunta singolarmente, magari in sostituzione della merenda, o aggiunta allo yogurt bianco. VitaDHA è invece preferibile se vuole attuare una supplementazione con Omega-3 per disturbi del bambino nell’apprendimento, dislessia, disprassia (ADHD). Apporta un quantitativo elevato di Omega-3, in modo particolare di DHA (1250 mg di DHA e 360 mg di EPA). 


In questo caso il rapporto è a favore del DHA, poiché molti studi scientifici hanno evidenziato che alte dosi di questo acido grasso risultano efficaci in soggetti con disturbi dell’apprendimento. Anche questa formulazione è liquida e disponibile in bustine monodose, quindi sempre con la massima praticità di utilizzo. In ultimo le segnalo Omegor Vitality, un integratore di EPA e DHA con un rapporto di 2:1 tra i 2 acidi grassi Omega-3. Le sua formulazione contiene 200 mg di EPA e 100 mg di DHA. 


Omegor Vitality può essere utile per migliorare lo stato di salute generale nonché ridurre alcune manifestazioni infiammatorie, non sempre facilmente riconoscibili. Il formato disponibile è in perle, da deglutire prima dei pasti principali. Queste eventualmente possono essere forate e il contenuto aggiunto a yogurt alla frutta. 


Spero di essere stata il più possibile chiara e di aver sciolto i suoi dubbi, resto comunque a disposizione per ulteriori chiarimenti. 


Cordiali saluti,


 Dott.ssa Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico

Something went wrong, please contact us!

Hai solo bisogno di per uno sconto del 10%

Sconto del 10% ottenuto!

Riepilogo ordine
Potrebbe piacerti anche
Subtotale