Chiedi al Farmacista

Integratori Omega-3 in caso di carotide ostruita: consigli?

Ho 66 anni. Circa 1 anno fa mi è stato consigliato dall'otorino di effettuare un'ecografia doppler alle carotidi. Esito: la carotide di destra ha un’ostruzione del 40%. Ora il medico di base dice che é normale, ma io sono preoccupata. Gradirei un consiglio. Grazie.


Gentile Olga, 

non deve allarmarsi: la presenza di un leggero deposito arterioso è fisiologico col passare degli anni.

Oltre ai controlli periodici, deve cercare di adottare uno stile di vita sano:

  • seguire una dieta varia e bilanciata, ricca di frutta, verdura, cereali e pesce;
  • limitare il consumo di prodotti a base di farine raffinate e cibi ricchi di grassi animali;
  • evitare fumo e alcol;
  • svolgere una moderata ma costante attività fisica.

Potrebbe esserle utile assumere un integratore come Cardiol, che previene il deposito di grassi sulle pareti arteriose (grazie alla presenza degli Omega-3) e stabilizza le placche ateromatose già presenti (grazie all'azione antiossidante dei polifenoli dell'olio di oliva). 

Nella speranza di esserle stata di aiuto, rimango a sua disposizione per ogni ulteriore domanda o chiarimento. 

I migliori auguri.


Dott.ssa Jessica Lolli Farmacista e Chimico Farmaceutico