Liquid error (layout/theme line 60): Could not find asset snippets/loyaltylion.liquid

Quale integratore per contrastare la sindrome dell'occhio secco?

Buonasera, uso Cardiol, da quasi un anno per combattere il colesterolo, con risultati soddisfacenti. Vorrei sapere se posso abbinare Omegor Twinefa per il problema dell’occhio secco. E per quanto tempo dovrei usare Omegor Twinefa. Grazie


Gentile Vito, 


per contrastare la sindrome dell’occhio secco le suggerisco l'integrazione con il prodotto Omegor TwinEFA che può abbinare a Cardiol. L’associazione tra acidi grassi omega-3 EPA e DHA e omega-6 GLA esercita un effetto antinfiammatorio e, alcuni studi clinici condotti su pazienti con sindrome dell’occhio secco, hanno dimostrato che tale associazione è in grado di ridurne i sintomi, grazie ad un aumento dello strato lipidico e alla riduzione dell’irritazione oculare. 


A questo link le indico due studi che hanno individuato l’efficacia dell’integrazione con acidi grassi omega-3 e omega-6 nei casi di sindrome da occhio secco.


Il prodotto Omegor TwinEFA è disponibile in capsule molli che contengono un olio deodorizzato e aromatizzato all’arancia che, per questo motivo, possono essere anche masticate, se non si riesce a deglutirle, in modo da assumere il solo contenuto oleoso e gettare poi l’involucro di gelatina. Le consiglio un dosaggio di 1-2 capsule al giorno da assumere in corrispondenza di un pasto per un periodo di 3 - 6 mesi


Rimango a disposizione per qualsiasi ulteriore chiarimento. 


Cordiali saluti, 


Rosaria Ramondino Farmacista e Chimico Farmaceutico

Something went wrong, please contact us!

Hai solo bisogno di per uno sconto del 10%

Utilizza il codice sconto OMEGOR80 per ottenere lo sconto del 10% ottenuto

Riepilogo ordine
Potrebbe piacerti anche
Subtotale